Mobee crea il caricatore a induzione per la Apple keyboard e trackpad

Ricordate il Magic Charger di Mobee? Si tratta di un caricatore per Magic Mouse a induzione: il mouse di Apple si carica solamente appoggiandolo sulla basetta e senza dover inserire pile nuove. Adesso Mobee ha espanso la sua produzione di caricatori a induzione per gli altri dispositivi di input di Apple, inclusi il Magic Trackpad


Ricordate il Magic Charger di Mobee? Si tratta di un caricatore per Magic Mouse a induzione: il mouse di Apple si carica solamente appoggiandolo sulla basetta e senza dover inserire pile nuove. Adesso Mobee ha espanso la sua produzione di caricatori a induzione per gli altri dispositivi di input di Apple, inclusi il Magic Trackpad e la Wireless Keyboard.

Mobee propone la Magic Bar, un dispositivo che usa la stessa tecnica ad induzione del Magic Charger. Il caricatore Magic Charger sostituisce le batterie AA del Trackpad o della tastiera bluetooth con una batteria al litio che si ricarica a contatto con la basetta. La basetta è a sua volta collegata a una fonte d’alimentazione via porta USB.

Il Magic Charger supporta fino a 500 cicli di carica e viene totalmente ricaricato in 6 ore. La carica dura per ben 10 giorni d’uso. Mobee non ha ancora rivelato il prezzo del Magic Charger, ma i pre-ordini prenderanno il via il 15 maggio, mentre il dispositivo sarà in vendita a giugno 2011.

[Via Electronista]

Ti potrebbe interessare
Crucial BX500 480GB: sostituisce l’HD del Mac con un SSD
Accessori Apple

Crucial BX500 480GB: sostituisce l’HD del Mac con un SSD

Se hai bisogno di sostituire il vecchio HD del Mac con un più performante SSD, questa è l’occasione che cercavi. Il Crucial BX500 da 480GB costa solo 48€ e ha super prestazioni. In alternativa, puoi infilarla in un economico case USB da 2,5″ (se ne trovano a 10€ su Amazon) e trasformarlo in un SSD