AirPlay in licenza ai produttori di terze parti?


Secondo le fonti di Bloomberg, nei piani di Apple c'è la volontà di rendere AirPlay una tassello ubiquo del mosaico digitale medio, con un'idea semplice ma efficace: la cessione in licenza della tecnologia ai produttori di terze parti.

Televisori HD, cornici digitali, e chissà che diavolerie inventeranno: parliamo insomma di un'ulteriore espansione di Cupertino nel mondo dell'elettronica di consumo, che però fa gola anche ai produttori, per i quali la novità rappresenta un'autentica "benedizione":


"Data la grandezza di mercato che hanno raggiunto coi loro dispositivi portatili, hanno naturalmente una bella fetta del mercato audio", ha affermato Jasper Vervoort, responsabile marketing di Royal Philips Electronics NV. "Non so quanto successo avranno col video. Ma decisamente abbiamo interesse a supportarlo."

Allo stato attuale, Apple fornisce AirPlay in licenza ad un selezionatissimo gruppo di società, e ognuna versa a Cupertino $4 per ogni dispositivo prodotto, anche se poi -non è chiaro il perché- l'accordo economico vieta esplicitamente di farne uso per lo streaming video. E così, intanto, la mela mette un piede permanente nel salotto dell'utenza, con o senza Apple TV:


Il grande interesse iniziale nelle possibilità audio fornisce ad Apple l'opportunità di aprire AirPlay oltre la musica, aggiungendo film e altri servizi. Dopo aver introdotto migliaia di dispositivi orientati alla musica con su scritto "Made for AirPlay" prodotti da altre società sul mercato, l'obiettivo finale di Apple è quello di accaparrarsi una fetta dei 100 miliardi di dollari globali del mercato della televisione [...].

E pazienza se una tv HD con supporto nativo ad AirPlay renderà inutile i $99 di Apple TV, perché nel frattempo invoglierà gli utenti ad utilizzare lo streaming dei contenuti, li abituerà all'acquisto su iTunes Store e li manterrà nel recinto dorato dei dispositivi con la mela sopra. Il tutto, con un bello schiaffo morale a Google TV, il che sarebbe la canonica ciliegina sulla torta.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: