WWDC 2014, segui il Live di Melablog

CLICCA QUI PER IL WWDC 2014 IN DIRETTA LIVE SU MELABLOG!

Parliamo di

Il WWDC 2014 parte stasera alla solita ora, quando a Cupertino è mattina. Le novità riguarderanno, com’è ovvio principalmente il software, ma potrebbero esserci sorprese dell’ultim’ora dal punto di vista hardware.

L’ospite d’onore è lui, iOS 8 con tutte le sue innovazioni. Ovviamente Healthbook, l’app di gestione della salute e degli allenamenti degli utenti che funzionerà in tandem con iWatch, ma anche le app Cloud Anteprima e TextEdit. E non è un caso che Apple abbia registrato di recente i marchi Healthbook, HealthKit e iResearch; semmai è la conferma che questo è l’anno dei gadget di monitoraggio medico.

Poi sarà sicuramente la volta di OS X 10.10, forse ribattezzato OS X Yosemite, col suo design più minimalista e piatto, e le funzionalità ereditate da iOS 7. Arriverà il Centro di Controllo, mentre Centro Notifiche e Safari avranno un aspetto più simile a quello visto su iPad. Il dock torna alla bidimensionalità, e dovrebbe fare la sua comparsa una sorta di Spotlight flottante con Quicklook integrato.

Con ogni probabilità, Apple dedicherà anche una parentesi per il programma di Certificazione Smart Home, che renderà facilmente riconoscibili i dispositivi, gli impianti d’illuminazione, gli elettrodomestici, i sistemi d’allarme, i termostati e tutto il resto dei dispositivi high-tech destinati alla domotica compatibili con iPhone e iPad.

Per quanto concerne il nuovo hardware, ci sono poche chances di vedere roba seria. Se siamo fortunati, Mac mini e MacBook Pro Retina saranno aggiornati con CPU lievemente più performanti. Forse debutterà perfino un Thunderbolt Display 4K, e qualcuno vocifera di un MacBook da 12 pollici più sottile e leggero dei MacBook Air. Di sicuro dimenticatevi di iWatch e altre mirabolanti novità. Neppure degli iMac low-cost pare ci sarà traccia.

Quali che siano i conigli nel cilindro di Apple, tornate a trovarci alle 19:00 ora nostrana per il consueto Live di Melablog e per i post di approfondimento. Stay Tuned.

Ti potrebbe interessare
Problemi di approvvigionamento per i pannelli multi-touch
iPhone

Problemi di approvvigionamento per i pannelli multi-touch

DigiTimes ha dichiarato che Apple sta considerando la possibilità di offrire un incremento di prezzo ai fornitori di pannelli multi-touch al fine di assicurarsi un flusso costante delle componenti per i suoi dispositivi iOS. Tale incremento servirebbe a fronteggiare i danni che il disastro naturale in Giappone sta provocando anche sul mercato internazionale.Con una Apple

iPad 2: non ci saranno ritardi in Europa
iPad 2

iPad 2: non ci saranno ritardi in Europa

Se alla notizia di un possibile ritardo di iPad 2 in Europa eravate sobbalzati sulla sedia, state tranquilli e tirate un sospiro di sollievo, perché la nuova versione del tablet è e resta prevista in uscita nel Vecchio Continente per l’ormai più che prossimo 25 marzo. La stessa Apple si è preoccupata di spegnere il

Un terzo dei profitti operativi del mercato PC 2009 è di Apple
iPhone

Un terzo dei profitti operativi del mercato PC 2009 è di Apple

La soluzione hardware/software integrata scelta dalla mela è in proporzione la più redditizia tra i produttori mondiali di computer, e nel 2009 ha fatto di Apple uno dei giocatori più importanti della partita. E questo nonostante una diffusione sensibilmente inferiore rispetto alla concorrenza.La ricerca condotta dalla Deutsche Bank è basata raccogliendo i profitti operativi dei

iPhone 3GS con rivestimento in titanio
iPhone 3GS

iPhone 3GS con rivestimento in titanio

Martin Schrotz ha realizzato prima in CAD e poi nel vero senso del termine, la sua cover posteriore per il proprio iPhone 3GS. In un primo momento ha provato a realizzarla utilizzando l’alluminio, ma insoddisfatto del risultato è passato al titanio.Il risultato finale è molto buono e sicuramente conferisce più robustezza al dispositivo. L’autore di

Anche AT&T risponde alla FCC
App Store Applicazioni iPhone iPhone

Anche AT&T risponde alla FCC

Dopo il comunicato che Apple ha inviato alla FCC e pubblicato sul proprio sito, anche AT&T procede all’invio formale di una risposta circa il coinvolgimento nel caso Google Voice.In particolare, al carrier telefonico statunitense veniva chiesto di chiarire se fossero state fatte pressioni su Apple al fine di bloccare l’applicazione di Google. Tale applicazione infatti,

Contrordine: niente Beatles su iTunes, almeno per il momento
iTunes Store

Contrordine: niente Beatles su iTunes, almeno per il momento

Apple smentisce le voci di questi giorni per un possibile accordo commerciale raggiunto per la distribuzione della discografia dei Beatles tramite iTunes Store, etichettandole come “unsubstantiated speculation“, ovvero speculazioni prive di ogni fondamento.Il “polverone” è stato alzato dalle precedenti dichiarazioni rilasciate a novembre dell’anno scorso, nelle quali Sir Paul McCartney era fiducioso nella fine della

MacBook Pro Software Update 1.1
MacBook Pro Software Apple

MacBook Pro Software Update 1.1

Dopo gli aggiornamenti di ieri per Mac Pro e iMac, Apple ha rilasciato un aggiornamento dedicato al MacBook Pro. MacBook Pro Software Update 1.1, oltre a generici bux fix, va a migliorare la stabilità del sistema durante l’uso di Motion 2 e 3 sui portatili professionali di Cupertino.L’aggiornamento pesa 14,7Mb, richiede la presenza di Mac