Apple e Lego: un connubio molto interessante


I ragazzi di AppleGazzette si sono presi la briga di cercare in rete le creazioni, indubbiamente artistiche, che mischiassero il mondo Apple con quello Lego: computer apple ricostruiti con Lego, componenti funzionanti realizzate con Lego o semplici rappresentazioni Lego dei prodotti della mela.

Ne è venuta fuori una raccolta di immagini e video davvero interessante. Il primo è un computer Apple in piena regola, PowerBook 5300, il cui cabinet è stato interamente realizzato con mattoncini Lego. Il creatore ha deciso di dargli una forma inedita e di decorare la parte frontale con il logo del Finder (prima logo di OS X).

Continua dopo il salto.


La seconda creazione, un'immagine reperita su Twitter, è un Mac G4 che al posto di avere la classica base semi-sferica bianca ne possiede una interamente realizzata con i mattoncini di colore bianco con tanto di lettore CD. L'immagine da l'illusione che la macchina funzioni davvero, in realtà si tratta solo di un trucco, il display è una classica cornice digitale che visualizza un finto desktop Mac OS X.


Cosa succederebbe se un PowerMac Cube fosse governato da un'intelligenza artificiale malvagia? E' questo quello che si è chiesto il creatore di quest'opera che ha dell'incredibile. Si tratta del celebre cubo che all'interno contiene una base retrattile dotata di ruote e motori che utilizza per muoversi in autonomia. Dietro il simbolo della mela è stata inserita una luce rossa in stile Terminator e nella parte posteriore dei sensori di prossimità agli ostacoli. Vera roba da nerd.


Le ultime due creazioni riguardano un iMac ed un iPad interamente realizzati con mattoni Lego. Si tratta di vere opere d'arte. La vera sfida nella realizzazione dell'iMac, dice il suo creatore, è stata quella di trovare i mattoncini 1x1 di color Lime. Se vi piace tanto e volete cimentarvi anche voi nella realizzazione, sappiate che l'artista ha rilasciato una guida gratuita per la sua costruzione.


  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: