“Se non hai iPhone”: tre nuovi spot Apple

Ecco i tre nuovi spot Apple dedicati all’ultimo modello di telefono con la mela. Rispetto ai precedenti, questa volta la narrazione si concentra sostanzialmente su cosa ci perdiamo a non comprare di corsa un iPhone 4. E per l’occasione finiscono sotto le luci della ribalta l’App Store, la commistione di iPod più iTunes e infine

Ecco i tre nuovi spot Apple dedicati all’ultimo modello di telefono con la mela. Rispetto ai precedenti, questa volta la narrazione si concentra sostanzialmente su cosa ci perdiamo a non comprare di corsa un iPhone 4. E per l’occasione finiscono sotto le luci della ribalta l’App Store, la commistione di iPod più iTunes e infine la libreria virtuale di Cupertino, vale a dire iBooks.

“Se non hai un iPhone”, questo è il titolo della serie di spot, non hai “a disposizione la più fornita selezione di app del mondo” (mobile, aggiungiamo noi) da trovare e scaricare in un lampo, non puoi pagare il conto da Starbucks o prenotare un volo dal tuo smartphone. E se non hai un iPhone, non hai a disposizione un “iPod nel tuo smartphone”, lo store musicale online più fornito e infine non puoi leggere e acquistare i best-seller disponibili su iBooks:

Spot App Store
Spot iPod + iTunes
Spot iBooks

Ogni spot termina infine con un “Bè, se non avete un iPhone… non avete un iPhone” (“Yup, if you don’t have an iPhone, well, you don’t have an iPhone.”). Davvero pretenzioso e un filo pleonastico, si dirà, ma di certo è efficace.

Ti potrebbe interessare