iOS 4.3: processore A5 dual core anche su iPhone 5

A poche ore dal rilascio anticipato di iOS 4.3, frugando tra file e cartelle, alcuni sviluppatori iOS hanno scovato le prove inconfutabili che il nuovo processore dual core A5 a 1 GHz incastonato negli ultimi modelli di iPad sarà il cuore anche della prossima generazione di telefoni con la mela.All’interno dei 3 firmware di iOS

Parliamo di


A poche ore dal rilascio anticipato di iOS 4.3, frugando tra file e cartelle, alcuni sviluppatori iOS hanno scovato le prove inconfutabili che il nuovo processore dual core A5 a 1 GHz incastonato negli ultimi modelli di iPad sarà il cuore anche della prossima generazione di telefoni con la mela.

All’interno dei 3 firmware di iOS 4.3, dedicati rispettivamente all’iPad 2 WiFi, a quello GSM e infine a quello CDMA, è stata scoperta la sigla che Apple usa internamente per definire il processore A5 che accomuna tutti e 3 i tablet, vale a dire S5L8940:

  • iPad2,1 (K93AP) = WiFi.
  • iPad2,2 (K94AP) = GSM.
  • iPad2,3 (K95AP) = CDMA.

Un festante cinguettio di Filippo Bigarella, invece, ci dimostra che il file kernelcache.release dedicato all’iPhone 5 (nome in codice, “N94AP”) contiene riferimenti al processore S5L8940:

Ecco la prova che anche iPhone 5 girerà su S5L8940 (processore A5 dual core)!

In realtà, non si tratta di una novità epocale, anche perché una mossa del genere era ampiamente prevedibile da parte di Cupertino, così come era prevedibile che l’A4 sarebbe stato ereditato dall’iPhone 4 dopo il debutto del primo iPad. Ora se non altro ne abbiamo la certezza matematica, il che è una buona notizia soprattutto se inquadrata nell’ottica del recente accordo con TSMC che scalza Samsung in qualità di principale fornitore di chip A5 a 40 nm. Un’intesa che, come abbiamo visto, permetterà ad Apple di mantenere un discreto primato tecnologico allontanando al contempo gli spettri di una dipendenza troppo marcata.

Ti potrebbe interessare