CarPlay, Pioneer pronta a lanciare gli update per autoradio AVIC

Alla fine, dopo tanti annunci, pare proprio che i primi dispositivi aftermarket compatibili con CarPlay saranno lanciati da Pioneer. L'aggiornamento firmware arriva tra poche settimane.

L'avevano promesso, e lo stanno facendo sul serio. Entro qualche settimana al massimo, Pioneer lancerà l'aggiornamento firmware che porta il supporto a CarPlay sulle autoradio AVIC esistenti; il che significa in altre parole che se possedete uno dei modelli ufficialmente supportati, vi portate a casa le nuove funzionalità a costo zero.

Leggi su Autoblog: Apple CarPlay presentato al Salone di Ginevra 2014 Live

L'implementazione della tecnologia della mela, che consente di interfacciare iPhone e iPad al sistema di intrattenimento di bordo delle automobili, si è rivelato più complesso del preventivato. Molte società hanno fatto annunci per poi ritrattare, prendere tempo o addirittura disattendere le dichiarazioni fatte. Nell'aria c'è un po' un'atmosfera da wait and see, cioè aspettiamo di vedere quel che accade, e s'è il mercato risponde bene ci si lancia anche noi.

Questa settimana, Pioneer era a San Francisco a mostrare le sue soluzioni aftermarket con supporto a CarPlay, ma il bello è che non saranno lanciati nuovi prodotti: la compatibilità sarà garantita sulle generazioni attuali di AVIC grazie ad un aggiornamento firmware completamente gratuito in arrivo "entro poche settimane."

Da quel momento in poi l'integrazione con iMessage, Mappe Apple e la musica dell'app iPod sarà effettivamente disponibile per tutti. Da principio le prestazioni e le capacità di comprensione di Siri potrebbero risultare inferiori alle aspettative a causa del rumore di fondo, che è diverso da auto a auto; Pioneer comunque assicura che, col tempo, il modesto assistente virtuale di Cupertino imparerà a gestire questi elementi di disturbo, e a distinguere meglio la voce dell'utente.

Leggi: Pioneer propone un aggiornamento firmware per portare CarPlay sulle autoradio esistenti

Pioneer-CarPlay

Ovviamente, l'update sarà distribuito esclusivamente per i modelli del 2014, con prezzi a partire da circa 550€ per arrivare anche a 1.000€ e passa. Per quanto concerne il mercato italiano, le autoradio coinvolte sono AVIC-F60DAB, AVIC-F960BT, AVIC-F960DAB e AVH-X8600BT.

Per funzionare, CarPlay ha attualmente bisogno di una connessione via cavo Lightning tra l'iPhone e il ricevitore, il che ne limita l'uso ad iPhone 5, iPhone 5s e iPhone 5c. In futuro è atteso il debutto di CarPlay WiFi, ma per il momento non esiste alcuna conferma ufficiale da parte della mela; e comunque, cambierebbe poco, visto che i sistemi AVIC non dispongono di moduli WiFi.

Qui di seguito trovate una bella Gallery che mostra l'implementazione di CarPlay adottata da Pioneer. Buona visione.

Pioneer CarPlay AVIC

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail