QR code per la pagina originale

Word Lens, l’app di traduzione visiva gratis ancora per poco dopo l’acquisizione di Google

Word Lens è una incredibile app per le traduzioni visive. Ed è diventata gratuita per un breve periodo, in occasione dell'acquisizione di Google. Meglio approfittarne finché siete in tempo.

,

[blogo-video provider_video_id=”h2OfQdYrHRs” provider=”youtube” title=”Introducing Word Lens” thumb=”” url=”http://www.youtube.com/watch?v=h2OfQdYrHRs”]

Mettiamo che vi troviate in Germania o in Russia, e che non parliate né tedesco né russo. Come fare a tradurre un cartello, un’insegna, un avviso al volo e senza dover ricopiare a mano il testo sul proprio smartphone? Un simile contesto potrebbe capitarvi all’entrata in un locale, o sotto l’insegna del parcheggio, oppure all’entrata della spiaggia in Francia e Portogallo. Per fortuna, c’è un’app che ha risolto elegantemente anche questo problema, e che vi lascerà esterrefatti. Si chiama Word Lens e cambierà il vostro modo di viaggiare.

Certo, probabilmente tornerebbe più utile se supportasse greco o thailandese, ma le basi della tecnologia ci sono e sono molto buone; il resto arriverà con gli anni e l’affinamento tecnologico, questo è poso ma sicuro.

Leggi su Melablog: Word Lens traduce cartelli con la realtà aumentata

Guarda il mondo nella tua lingua: traduci testi istantaneamente utilizzando la funzione video della tua fotocamera integrata, in tempo reale! (NOTA: i pacchetti linguistici devono essere acquistati separatamente all’interno dell’app.)
Compra le combinazioni linguistiche mediante acquisto in-app:

  • Inglese ⇆ Russo
  • Inglese ⇆ Portoghese
  • Inglese ⇆ Tedesco
  • Inglese ⇆ Italiano
  • Inglese ⇆ Francese
  • Inglese ⇆ Spagnolo

Prova prima le modalità disponibili, così potrai vedere la tecnologia in azione.
– Inverti caratteri (inverte i caratteri di tutte le parole)
– Cancella parole (cancellazione digitale)

E ora veniamo ai pregi. Innanzitutto, l’app non richiede una connessione dati. “I risultati,” si legge, “appariranno immediatamente sullo schermo della tua fotocamera all’occorrenza e in qualunque parte del mondo.” E anche se non sono perfetti, servono per lo meno a capire di cosa si parli in un determinato contesto; cosa che vi eviterà multe o richiami sgraditi. Ma l’aspetto più interessante è che la software house che produce Word Les, Quest Visual, è stata acquisita da Google, per essere integrata Google Translate:

Con Word lens, abbiamo visto i primordi di quel che è possibile creare con la potenza dei dispostivi mobili, per “vedere il mondo nella tua lingua.”
Unendoci a Google, incorporeremo la tecnologia di Quest Visual nelle funzionalità di traduzione future di Google Translate.
Come ringraziamento per tutti quelli che ci hanno supportato nel nostro viaggio, abbiamo reso gratuiti sia l’app che i pacchetti di linguaggio, da scaricare per un periodo di tempo limitato mentre effettuiamo la transizione verso Google.

Approfondisci su Downloadblog: Google Goggles e le traduzioni al volo da cellulare

Il succo, insomma, è: scaricatela finché potete, e acquistate pure i pacchetti di traduzione aggiuntivi, tanto sono gratis per quelli. Trovate Word Lens su questa pagina dell’App Store. Buon divertimento.

Word Lens

Guarda la galleria: Word Lens
    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.