Magliette Smart, cuffie con biosensori e test molecolari per iPhone: il futuro è servito

iWatch è solo il tassello di un mosaico incredibilmente più grande, interessante e fecondo. Stanno per arrivare nuovi dispositivi e gadget che rivoluzioneranno il monitoraggio della salute degli utenti.

a:2:{s:5:"pages";a:4:{i:1;s:0:"";i:2;s:33:"OMsignal, la canotta intelligente";i:3;s:23:"LG Heart Rate Earphones";i:4;s:37:"Cue, il sensore molecolare per iPhone";}s:7:"content";a:4:{i:1;s:2145:"

Uno dei motivi per cui iWatch rischia di essere l'ennesimo successo di Apple è che il suo orologio smart sarà molto più di quel che sembra. Fa parte di un progetto molto più ampio cui prendono parte gli sviluppatori, i produttori di hardware e accessori e molto altro: non è un gingillo fine a se stesso, ma un autentico ecosistema dotato di App Store che innescherà un nuovo circolo virtuoso di domanda e offerta. Ed è questa lacuna che ha reso il Galaxy Gear di Samsung un flop senza pari.

Approfondisci: Samsung Galaxy Gear, confermato il flop delle vendite.

Nel futuro prossimo, c'è molto di più che bolle nel calderone di Cupertino, e fidatevi di noi quando vi diciamo che stiamo per toccare scenari dal sapore vagamente fantascientifico. E per farvi capire di cosa parliamo, vi proponiamo 3 accessori smart che stanno per essere lanciati: la maglietta per sportivi della OMsignal, infarcita di biosensori e tecnologie avanzate, le cuffie LG che misurano il battito cardiaco, e infine il tester molecolare per iPhone di Cue.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

";i:2;s:1401:"

OMsignal, la canotta intelligente

OMsignal

La maglietta smart di OMsignal costa 199$ ed è infarcita di biosensori per il monitoraggio del battito cardiaco, della frequenza e del volume respiratorio, dei movimenti e dell'intensità dei movimenti, e addirittura delle calorie bruciate. "I dati sono inviati via Bluetooth ad un'app per iPhone sviluppata appositamente che ti mostra tutto in tempo reale," ha affermato Jesse Slade Shantz, il medico responsabile del progetto OMsignal. "Il tuo iPhone invia i dati sul Cloud, e gli algoritmi che abbiamo sviluppato rimandano indietro diverse misurazioni, mostrando le informazioni relative alla respirazione durante l'allenamento, e molto altro."

Inoltre, questa smartshirt è fatta in modo da migliorare le prestazioni e la circolazione del sangue, aiuta a mantenere una postura corretta, gestisce la traspirazione e controlla perfino i cattivi odori grazie al trattamento antimicrobico. In più, è lavabile in lavatrice: che altro volete di più?

Sono previsti 4 diversi modelli, con e senza maniche, da indossare in base agli allenamenti, e già ora è possibile procedere ai pre-ordini; la consegna effettiva tuttavia partirà questa estate.

Canotta Smart OMsignal

";i:3;s:1091:"

LG Heart Rate Earphones

heartrateearphones

Sembrava le stesse per lanciare Apple, e invece era una mezza bufala. Di sicuro, però, ci sta pensando LG con le sue cuffie dotate di sensori biometrici in grado di controllare i parametri vitali degli utenti e di rigirare il tutto all'iPhone via Bluetooth. La misurazione avviene a livello del padiglione auricolare, ma l'analisi vera e propria dei dati viene gestita da un accessorio aggiuntivo che va posizionato sul polso o sul giro vita. Il tutto mentre si ascolta della buona musica in alta qualità.

Le Heart Rate Earphones può essere preordinato già oggi negli Stati Uniti, ma dovrebbe essere lanciato a partire dal 18 maggio. Il prezzo al pubblico previsto è di $180.

Approfondisci: Apple lavora ad auricolari in-ear con biosensori integrati

";i:4;s:1761:"

Cue, il sensore molecolare per iPhone

cue

Una giovane e ambiziosa startup statunitense chiamata Cue sta per lanciare un incredibile dispositivo che ricorda da vicino SCiO; la sua vera vocazione, tuttavia, è la diagnosi degli eventuali problemi degli utenti e del loro stato di salute.

Leggi: SCiO, lo scanner molecolare per iPhone che rivoluzionerà la vostra vita

Il dispositivo è costituito da un gingillo modulare in grado di ospitare cartucce usa-e-getta intercambiabili. I test possono essere eseguiti su campioni di saliva, sangue e perfino fluidi nasali, e i risultati delle analisi vengono poi trasferiti all'iPhone via Bluetooth 4.0. Tutto funziona senza fili, perfino la ricarica del Cue, che avviene attraverso lo standard Qi wireless.

I test disponibili al momento del debutto includeranno le infiammazioni, la penuria di Vitamina D, la fertilità, l'influenza e i livelli di testosterone. Altri seguiranno più in là.

Ovviamente, parliamo di un "dispositivo di classe consumer" il che implica che non sostituisce né le analisi dei laboratori abilitati, né la visita dal professionista; ma di sicuro può fornire una risposta a domande semplici e circostanziate, tipo "sono ammalato di influenza aviaria?" Pensate al successo che avrebbe avuto solo pochi anni fa.

Cue costa 149$ per i primi 1.000 esemplari prodotti; poi passerà a 199 fino ad esaurimento scorte. Il prezzo finale per il pubblico si aggirerà sui 300$.

Cue Tracker molecolare

";}}

  • shares
  • Mail