Cider, l'emulatore della Columbia University porta le app iOS su Android

Alla Columbia University, un ambizioso progetto di ricerca punta a creare un software capace di far girare le app iOS su Android. E la tecnologia funziona già.



Quando gli utenti si trovano di fronte alla Grande Scelta -iOS o Android?- di solito uno dei motivi che convince a mordere la mela è la quantità e la qualità del software disponibile sull'App Store. Il fatto è che presto questa peculiarità potrebbe perdere parecchio mordente; alla Columbia University, infatti, stanno mettendo a punto un ambizioso progetto che permette già ora di far girare su Android le applicazioni per iPhone e iPad.

Leggi: Google Play riduce il divario con App Store

L'emulatore in questione si chiama Cider (da non confondere con l'omonimo per Mac), ed è uno strato software inserito nell'OS ospite e in grado di convincere le app di essere in esecuzione su un gingillo di Cupertino. Un trucco che viene raggiunto grazie ad un paio di tecniche diverse, chiamate Compile-time Code Adaptation e Funzioni Diplomatiche. Trovate tutti i ragguagli tecnici del caso sul PDF di presentazione del progetto.

Va da sé che le prestazioni siano parecchio deludenti, e non mancano i problemi di compatibilità; le app iOS emulate non possono accedere a gran parte delle feature hardware, compresi il GPS, il Bluetooth o la connessione dati mobile. Ma il sistema funziona eccome. Nel video si vede perfettamente un gioco 3D complesso comportarsi discretamente grazie alle librerie OpenGL di iOS; ma vanno anche Safari, Borsa, Yelp, e addirittura iBooks e Apple Remote, lo strumento per controllare la riproduzione audio su Mac e PC attraverso iTunes.

Leggi: Google PlayStore supera Apple Store, ma i guadagni sono decisamente inferiori

Ovviamente, siamo di fronte ad un prototipo, il che significa che l'implementazione è ancora incompleta e che c'è ancora molta strada da fare, ma la buona notizia è che i 6 studenti coinvolti hanno intenzione di andare avanti. E voi che fareste se Android facesse girare con qualità accettabile anche le app per iPhone e iPad? Continuereste a scegliere Apple, o fareste un pensierino all'ultimo modello di Samsung? Diteci la vostra nei commenti, sulla nostra pagina Facebook oppure su Twitter.

Cider: Native Execution of iOS Apps on Android

Cider: Native Execution of iOS Apps on Android

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: