Office per Mac: versione di prova per 30 giorni

Piccola novità per Office 2011 per Mac, disponibile nel nostro paese a partire dallo scorso novembre. Microsoft avrebbe infatti deciso di rendere disponibile una versione di valutazione gratuita e perfettamente funzionante per 30 giorni. La suite è al gran completo: c’è Word, Excel, PowerPoint ed ovviamente Outlook, la nuova e più potente versione del client


Piccola novità per Office 2011 per Mac, disponibile nel nostro paese a partire dallo scorso novembre. Microsoft avrebbe infatti deciso di rendere disponibile una versione di valutazione gratuita e perfettamente funzionante per 30 giorni.

La suite è al gran completo: c’è Word, Excel, PowerPoint ed ovviamente Outlook, la nuova e più potente versione del client mail di Redmond. Per scaricare l’archivio .DMG da 890MB, è sufficiente visitare la pagina ufficiale del prodotto e immettere qualche dato personale.

Non è la prima volta che accade, sebbene non succeda tanto spesso: l’ultima trial risale addirittura a due anni fa, con Office per Mac 2008. E anche in quella occasione l’intervallo massimo utile a saggiare l’eventuale bontà del software non superava i 30 giorni, vale a dire esattamente la metà del tempo concesso normalmente agli utenti Windows. L’acquisto definitivo, in ogni caso, può essere perfezionato alla scadenza del periodo di prova, ordinando una versione boxed o acquistando semplicemente una licenza online.

[Via Macworld]

Ti potrebbe interessare