iPhone 6, nuovi concept render basati sulle schematiche trapelate

Il designer e concept artist Martin Hajek propone una nuova visione de futuro iPhone 6, pubblicando un rendering che si ispira ai disegni ed alle nozioni illustrate nelle schematiche trapelate poche ore fa.

Parliamo di


Quando si parla di segretezza, riguardo a tutto ciò che concerne lo sviluppo e la creazione di nuovi prodotti ad Apple, non si scherza. Si può facilmente dire che la società di Cupertino sia la migliore in questo senso, in grado di operare una politica così ritentiva e maniacale riguardo la fuga informazioni che spesso tutto ciò che arriva tra le mani degli appassionati e degli utenti è fumo.

Apple non eccelle solo nel portare alla luce novità interessanti ma anche nel non farne sapere niente fino al momento della presentazione; da questo nascono l’hype e la gran quantità di rumor fino ad arrivare poi ai concept render, speculazioni dettagliate su come sarà il nuovo dispositivo.

I prodotti della Mela sono soggetti a questo tipo di contemplazione più di altri, soprattutto in questo caso poiché le informazioni trapelate sull’iPhone 6 sono davvero poche e scarne. Solo pochi giorni fa alcuni concept hanno attraversato la rete. Questi render si basavano sul design di iPod Nano, proponendo una versione dello smartphone di Cupertino molto diversa da quella a cui siamo abituati di solito.

Come ci fa notare 9to5mac, il creatore delle sopraccitate immagini si è messo nuovamente al lavoro sollecitato dalla testata francese Nowhereelse.
L’artista 3D Martin Hajek è il responsabile di molti dei concept render che circolano in rete e che ritraggono i più svariati soggetti appartenenti al mondo della tecnologia da consumo.

Questo in particolare si rifà alle presunte schematiche dell’iPhone 6 pubblicate recentemente da MacOtakara, che ritraggono le forme dei due modelli da 4,7 e 5,7 pollici. Il design torna ad essere più congeniale ed in linea con i più recenti dispositivi di Apple, mostrando spigoli e vertici arrotondati, una sottigliezza forse poco credibile ed un volto genericamente a noi noto.

Naturalmente si tratta di un’opera creativa basata su un reperto che non siamo sicuri sia ufficiale o attendibile in qualche modo, ma forse è quella che più potrebbe essere attinente alla realtà.

Guarda la galleria: iPhone 6 render

Ti potrebbe interessare
New York: la scuola pubblica ordina più di 2000 iPad
iPad

New York: la scuola pubblica ordina più di 2000 iPad

Il sistema scolastico pubblico di New York ha ordinato più di 2000 iPad. Il costo totale dell’investimento è stato valutato intorno a 1,3 milioni di dollari. Ben 300 di questi sono destinati alla Kingsbridge International High School situata nel Bronx. Il Times ipotizza che il numero di dispositivi assegnati “sia sufficiente per i 23 insegnanti

Kaufman fissa il prezzo di AAPL a 74
iPad

Kaufman fissa il prezzo di AAPL a 74

L’analista Shaw Wu di Kaufman Bros. ha rivisto al rialzo il prezzo obiettivo delle azioni di Apple, dai precedenti 50 a 74, giustificando il rialzo con le vendite future di iPad. Alcune fonti giudicate attendibili sostengono che Apple abbia allargato la propria rete di fornitori di display, eliminando un significativo ostacolo alla vendita di massa.

Nimbuzz: iChat, Skype e molto altro su iPhone
App Store Applicazioni iPhone

Nimbuzz: iChat, Skype e molto altro su iPhone

Apprendiamo dagli amici di blog|voip che l’ottimo Nimbuzz è finalmente disponibile su App Store nella versione per iPhone. A differenza dei suoi omologhi, come i già segnalati Palringo o IM+, oltre alla chat testuale integra il supporto al VOIP, così da poter chiamare gli amici senza intaccare il credito telefonico.I servizi supportati dal programma sono

Adobe Premiere: oggi l’annuncio
iPhone

Adobe Premiere: oggi l’annuncio

Quasi un anno fa Simone annunciava una possibile realizzazione della famosa suite di editing video di Adobe, la Adobe Production Studio, per macchine Macintosh. Quest’oggi arriverà l’annuncio, da parte della famosissima casa produttrice californiana di software, della realizzazione di una versione di Premiere per Mac: sarà possibile utilizzare il nuovo bundle di software professionale, che

Aggiornamento firmware per i Mac Intel
iMac Mac Mac Mini

Aggiornamento firmware per i Mac Intel

E insieme a Boot Camp arriva un aggiornamento per il firmware di tutti i Mac con processore Intel (Mac Mini, iMac e MacBook Pro). Lo so, la 10.4.6 è arrivata solo due giorni fa, ma adesso dovrete sistemare le stanze del vostro piccolo e grazioso computer, se volete aggiungere una certa Finestra…L’update non sembra disponibile