iBooks e iTunes U disponibili in oltre 50 Paesi del mondo

Apple ha appena comunicato di aver raggiunto oltre 50 paesi del mondo con iBooks e iTunes U Course Manager.

Nuova pietra miliare per iBooks, l’app di Apple per leggere e comprare i libri dell’iTunes Store, e per iTunes U Course Manager, il sistema dedicato agli insegnanti per la creazione, gestione e pubblicazione dei corsi di studio attraverso l’app iTunes U con audio, video, presentazioni, documenti, PDF, ePub, app e link alle pagine Web. Tutti i contenuti multimediali e i libri di testo digitali presenti a catalogo, infatti, saranno presto disponibili in Asia, America Latina, Europa e molti altri paesi del mondo compreso il nostro.

Entro poche ore, dunque, i tomi interattivi di iBooks raggiungeranno oltre 51 diversi mercati; iTunes U Course Manager, invece, sarà operativo in oltre 70 paesi, tra cui Russia, Thailandia e Malesia. Nel comunicato stampa appena giunto in redazione, si legge:

“Grazie agli incredibili contenuti e strumenti disponibili per l’iPad, gli insegnanti possono personalizzare l’esperienza di apprendimento come mai prima d’ora,” ha dichiarato Eddy Cue, Senior Vice President Internet Software and Services di Apple. “Non vediamo l’ora di vedere come gli insegnanti, in un numero ancora maggiore di Paesi, creeranno i loro nuovi programmi didattici con libri di testo interattivi, app e contenuti digitali ricchi e coinvolgenti.”

Su iBooks si contano già non meno di 25.000 titoli creati dai più illustri istituti didattici, ma anche editori indipendenti e insegnanti, con nomi di prestigio tra cui spiccano Cambridge University Press, Oxford University Press e Hodder Education. C’è un’unica pecca: per il momento, tutto il catalogo è sostanzialmente destinato agli studenti anglofoni.

“Con iTunes U Course Manager,” si legge, “gli insegnanti possono condividere facilmente e rapidamente le proprie conoscenze e risorse con le loro classi oppure con utenti di tutto il mondo su iTunes U. Questa app gratuita per iOS consente a milioni di studenti di accedere al più ampio catalogo al mondo di contenuti didattici gratuiti sviluppati dai più importanti istituti, scuole e università. Grazie ad iTunes U Course Manager, gli insegnanti possono inoltre integrare nel programma didattico i documenti che creano ma anche contenuti presi da internet, centinaia di migliaia di libri direttamente dall’iBooks Store, oltre 750.000 contenuti dalle attuali raccolte di iTunes U oppure qualsiasi app iOS scelta fra l’oltre un milione attualmente disponibili sul rivoluzionario App Store.”

iTunes U per iPhone, iPod touch e iPad è disponibile a questa pagina dell’App Store; per maggiori informazioni su iTunes U Course Manager e per iscriversi, invece, è possibile consultare questa pagina del sito Apple.

Ti potrebbe interessare
LG fa piani per dipendere meno da Apple
iPhone

LG fa piani per dipendere meno da Apple

Sebbene il 25% del fatturato e il 70% dei benefici di LG Display venga dagli ordinativi di Cupertino, sembra che la ditta produttrice di schermi veda un “grigio futuro” per Apple e voglia perciò prenderne le distanze.

Disponibile Audacity 1.3.7
Software Apple

Disponibile Audacity 1.3.7

A circa tre mesi dalla versione precedente, è stata rilasciata in questi giorni la versione 1.3.7 dell’editor audio open source Audacity.La versione 1.3.7, così come tutto il ramo 1.3, è da considerarsi in beta (l’ultima versione considerata stabile è la 1.2.6a, con però molte funzionalità in meno), ma ha raggiunto ormai un certo grado di

Read: nuovo spot per iPhone
iPhone 3G

Read: nuovo spot per iPhone

E’ passato un po’ di tempo dallo spot su Shazam, e dai precedenti Urbanspoon e Loopt. Il nuovo spot dedicato all’iPhone 3G si intitola Read ed è visionabile come sempre sulla pagina dedicata sul sito Apple.Questa volta le applicazioni mostrate sono tre: Yelp, per cercare posti dove mangiare, fare shopping, bere, rilassarsi e giocare OsiriX,

Vecchi iPod rotti o malfunzionanti? Valgono ancora qualcosa
iPhone

Vecchi iPod rotti o malfunzionanti? Valgono ancora qualcosa

In quanti di voi avranno un vecchio iPod che non utilizzano più, magari perché hanno acquistato un modello nuovo oppure perché non funzionante? Pensate un po’ che il vostro vecchio lettore mp3 brandizzato Apple vi sarà utile, anche se malconcio: BuyMyBrokeniPod offre soldi per il vostro iPod, indipendentemente dal funzionamento del dispositivo stesso.Dico subito che