Adobe Creative Cloud, un update porta la stampa 3D in Photoshop

Adobe ha aggiornato Creative Cloud e molte delle sue app per Mac. La novità più interessante, tuttavia, è indubbiamente costituita dal supporto alla stampa 3D in Photoshop.

Adobe ha annunciato diversi importanti update per la suite di app professionali Creative Cloud, e già che c’era ha dato il via al supporto ufficiale alle stampanti 3D in Photoshop. Tradotto in italiano, il comunicato stampa recita festante:

Col rilascio di oggi di Photoshop CC, i design possono essere stampati in locale direttamente su una stampante 3D oppure attraverso l’accesso pre-configurato ai più popolari servizi di stampa 3D online. Photoshop CC supporta la maggior parte delle principali stampanti desktop 3D, come ad esempio MakerBot Replicator, e in più supporta l’intera gamma di materiali di alta qualità disponibili su Shapeways -la nota community di stampa 3D e mercato online-, inclusi ceramica, metalli e arenaria colorata. In più, gli utenti Photoshop possono facilmente caricare i loro modelli 3D sul servizio di pubblicazione Sketchfab 3D, e incastonare il proprio profilo Behance utilizzando il visualizzatore 3D interattivo di Sketchfab.

Le altre novità della nota app di fotoritocco includono nuove feature come la Correzione Prospettica e la possibilità di collegare tra loro gli Oggetti Avanzati.

Al di là di Photoshop, tuttavia, c’è molta altra carne al fuoco. In Illustrator CC, infatti, arrivano i Live Corner, le opzioni di esportazione in formato SVG e il Path Segment reshaping. Indesign CC, invece, introduce il supporto a EPUB 3.0 e un sistema semplificato di gestione e creazione degli hyperlink. Per maggiori informazioni è possibile consultare la pagina del sito Adobe dedicata alle ultime novità.

Ti potrebbe interessare
Disponibile una nuova beta di Chrome per Mac
iPhone

Disponibile una nuova beta di Chrome per Mac

A distanza di un anno dalla controparte Windows, Google Chrome per Mac è stato finalmente rilasciato in beta, versione 4.0.249.30. Progettato dalle fondamenta per competere con i popolari Firefox e Safari, questa release garantisce velocità e stabilità, con qualche lacuna dal punto di vista delle feature.Allo stadio di sviluppo attuale, Chrome può agilmente importare i