Mac Pro, già disponibile il primo aggiornamento del Firmware EFI

A distanza di poche ore dall'inizio formale della commercializzazione del nuovo Mac Pro, Apple ha già rilasciato un primo aggiornamento Firmware.

macpro

Il nuovo Mac Pro cilindrico è ufficialmente sul mercato da poco più di 24 ore; la commercializzazione, infatti, ha avuto inizio appena ieri mattina e da allora sul Web è un fiume di video, recensioni, opinioni e curiosità sul più recente computer professionale con la mela.

All'appello mancano ancora i benchmark definitivi (finora abbiamo visto solo quelli fatti girare sui prototipi) e le considerazioni degli addetti ai lavori, ma abbiamo appreso ad esempio che è un dispositivo solido, incredibilmente lucente e dall'aspetto tecnologico. Tra l'altro, la scocca non ha semplicemente una funzione estetica ma è fondamentale per la dissipazione del calore; senza di essa, insomma, la macchina nemmeno si avvia.

Eppure, qualcosa da aggiustare c'è, se Apple stamane ha già pubblicato un aggiornamento firmware. Tra le novità, un riavvio più affidabile e la risoluzione di problemi relativi alla gestione della RAM:

Mac Pro EFI Firmware Update v2.0
Questo aggiornamento è consigliato per tutti i modelli di Mac Pro (Late 2013).
Questo aggiornamento migliora l'affidabilità del sistema durante il riavvio, risolve un problema relativo ai test automatici della memoria, e migliora la gestione dei consumi energetici da parte della scheda grafica quando si utilizza Boot Camp.

L'update ha un peso di appena 5 MB ed è già disponibile nella sezione Aggiornamento Software del Mac App Store di tutti i (pochi) Mac Pro in circolazione. Volendo, su questa pagina del sito di Supporto Apple è disponibile anche l'installer manuale.

  • shares
  • Mail