ioPhone 5, il clone di iPhone 5c con Android sopra

In Giappone i nuovi iPhone vendono parecchio. E così, a qualcuno è venuta l’idea di creare un clone economico con dentro Android. Si chiama ioPhone 5.

Parliamo di

Cos’è che rende iPhone un iPhone? Il design è importante, certo, ma anche e soprattutto il Sistema Operativo. In Giappone, iPhone 5s ed iPhone 5c stanno facendo registrare vendite talmente eccezionali per Apple che, secondo le stime, il 76% di tutti gli smartphone venduti a ottobre nel paese avevano la mela sopra. Non sorprende dunque che a qualcuno sia balenata l’idea di lanciare sul mercato un clone che più clone non si può: si chiama ioPhone 5, ha la scocca identica a quelle dell’iPhone 5c e monta Android 4.2 OS. E che ci crediate o no, queste non sono neppure le differenze più marchiane.

A livello di specifiche, il gingillo in questione possiede un display con risoluzione di 480×854 pixel, ha solo 512 MB di RAM, un chip dual-core Mediatek, 4GB di storage flash e una modesta fotocamera da 2 Megapixel. Di contro, iPhone 5c sfoggia un display Retina da 640×1.136 pixel, 1GB di RAM, un chip dual-core A6, 16GB minimo di storage ed una fotocamera da 8 Megapixel.

A livello di dimensioni, invece, i due telefoni sono pressoché identici; l’abisso però si registra sul fronte dei prezzi: appena 15.490 Yen (neppure 110€) contro i 629€ per l’entry level del listino Apple. Voi che dite: a questa cifra lo comprereste? Ditecelo nei commenti, cinguettatelo su Twitter o condividetelo su Facebook. Per maggiori informazioni (in giapponese, ovviamente) potete consultare la pagina ufficiale del prodotto; a questa pagina, invece, il penoso (e quindi esilarante) video promozionale.

Ti potrebbe interessare
Niente AirPrint su iPod touch di seconda generazione
iPod touch

Niente AirPrint su iPod touch di seconda generazione

Senza troppo clamore, anzi nell’ombra a dire il vero, Apple ha silenziosamente cambiato idea sul supporto ad AirPrint nell’iPod touch di seconda generazione. E così, niente stampa wireless per gli utenti del vecchio lettore multimediale con la mela sopra.E in effetti, nel comunicato stampa originale dedicato a tale tecnologia, sotto la lista “Compatibilità” Apple riportava:La

Aperture si aggiorna, arriva la versione 3.0.1
Software Apple

Aperture si aggiorna, arriva la versione 3.0.1

Circa due settimane fa Apple rilasciò Aperture 3, una nuova versione del programma dedicato all’editing e gestione di fotografie a livello professionale. Tuttavia, il nuovo software è apparso da subito abbastanza lento ed esoso di risorse, tanto da provocare, in alcuni casi, un esaurimento della memoria RAM obbligando il sistema a ricorrere allo swap su

Notebook Apple: altri aggiornamenti a Giugno?
Mac MacBook Pro

Notebook Apple: altri aggiornamenti a Giugno?

Sembra un paradosso, soprattutto se consideriamo che i MacBook ed i Macbook Pro sono stati aggiornati di recente, ma potrebbero arrivare nuovi aggiornamenti addirittura già il prossimo Giugno.Secondo quanto si legge su AppleInsider, Intel avrebbe in progetto di rimpiazzare nel segmento dei portatili l’attuale piattaforma Santa Rosa con il nuovo Montevina, cioè Centrino 2, di

iFeedPod: RSS su iPod
iPod Software Apple

iFeedPod: RSS su iPod

I podcast non sono l’unico modo di avere delle notizie su un iPod. iFeedPod è un software della Carnglas Software che permette di scaricare dei feed RSS direttamente sul vostro iPod. L’applicazione è gratuita e gestisce i feed in una sola finestra, per poi scaricarli tutti in una volta su iPod.Funziona con tutti gli iPod