Il MacBook Pro produce strani rumori (Aggiornato)


Un nostro assiduo lettore ci ha scritto per segnalarci un problema che ha riscontrato personalmente con il proprio MacBook Pro (Aprile 2010). Quando si sposta il portatile, oppure ci si appoggia appena, si avverte uno strano suono.

A quanto pare il problema, osservabile nel video in alto è comune a tanti utenti sparsi nel mondo. Alcuni imputerebbero la causa del malfunzionamento al vano della memoria RAM.

Tra i commenti del video si legge di alcuni utenti che avrebbero risolto smontando il portatile. Il consiglio è quello di recarsi sempre nei centri-assistenza autorizzati. A qualcuno di voi è mai capitato un problema simile? Ditelo nei commenti.

Aggiornamento: Dopo aver letto i commenti di questo post ho inviato una segnalazione al centro COMPULAB Srl di Bari, Apple Solution Expert Education, chiedendogli un'opinione tecnica autorevole. Di seguito l'immediata risposta:

Gentile cliente,
Dal video e dall’esperienza tecnica presumo possa trattarsi del Sudden Motion Sensor. Questa tecnologia controlla l'orientamento del portatile e rileva improvvisi cambiamenti di velocità. I portatili sono progettati per usare questa tecnologia, in modo da evitare danni all'hard disk causati da forti vibrazioni o movimenti.
Quando il sensore percepisce un movimento brusco, le testine del disco rigido si separano dai piatti, in modo da prevenire o minimizzare ogni perdita di dati causata da un danno del disco rigido. Quando i sensori rilevano che la posizione e l'orientamento si sono stabilizzati, le testine si sbloccano.
Ovviamente il rumore può essere del tutto normale però effettuare una diagnostica in laboratorio è la miglior cosa così da sfatare ogni dubbio.

Cordiali saluti,
Compulab Assistenza Tecnica

  • shares
  • Mail
32 commenti Aggiorna
Ordina: