I Beatles su iTunes, in arrivo 59 registrazioni rare e inedite in esclusiva

Un nuovo album dei Beatles sta per sbarcare su iTunes in esclusiva. Conterrà brani e registrazioni inedite o molto rare.

Sembra passata un’eternità da quando i Beatles sono entrati a ufficialmente a catalogo sull’iTunes Store dopo le sfiancanti trattative tra le due mele, quella di Cupertino e la Apple Records che preferiva vinili e cd alla distribuzione online. Senza contare le pressioni di EMI. Poi, il successo a 6 e più cifre deve aver fatto cambiare idea a tutti i possessori dei diritti di sfruttamento commerciale dei Fab Four. Tant’è che ora arrivano persino le rarità.

Tra una settimana, e precisamente il prossimo 17 dicembre, iTunes ospiterà un nuovo album intitolato The Beatles’ Bootleg Recordings 1963; una chicca contenente ben 59 registrazioni inedite e versioni alternative dei brani più noti, provenienti dagli studi di registrazione e dagli archivi della BBC. È una chicca che farà felici i fan del gruppo, ma che ha origini un filo meno nobili. Se si fosse aspettato ancora un po’, infatti, sarebbero decaduti i diritti sulla proprietà intellettuale:

La legge europea protegge le canzoni per 70 anni dopo che sono state registrate, ma solo se ottengono prima un rilascio pubblico ufficiale. Altrimenti, il copyright dura 50 anni.
Nel caso dei Beatles, ciò significa che l’album di debutto del 1963 Please Please Me è protetto fino al 2033, ma i nastri delle sessioni di registrazione per l’album non più.
Se i Beatles decidessero di rilasciare le registrazioni prima della fine dell’anno, significherebbe che altre etichette potrebbero teoricamente editarle e trarne profitto.

Qui sotto trovate la lista completa con tutti i brani previsti.

‘There’s A Place’ – Takes 5, 6
‘There’s A Place’ – Take 8
‘There’s A Place’ – Take 9
‘Do You Want To Known A Secret’ – Track 2, Take 7
‘A Taste Of Honey’ – Track 2, Take 6.
‘I Saw Her Standing There’ – Take 2
‘Misery’ – Take 1
‘Misery’ – Take 7
‘From Me To You’ – Take 1 & 2
‘From Me To You’ – Take 5
‘Thank You Girl’ – Take 1
‘Thank You Girl’ – Take 5
‘One After 909’ – Take 1 & 2
‘Hold Me Tight” – Take 21
‘Money (That’s What I Want)’ – RM 7 Undubbed
‘Some Other Guy’ – Live At BBC For ‘Saturday Club’ / 26th January, 1963
‘Love Me Do’ – Live At BBC For ‘Saturday Club’ / 26th January, 1963
‘Too Much Monkey Business’ – Live At BBC For ‘Saturday Club’ / 16th March, 1963
‘I Saw Her Standing There’ – Live At BBC For ‘Saturday Club’ / 16th March, 1963
‘Do You Want To Know A Secret’ – Live At BBC For ‘Saturday Club’ / 25th May, 1963
‘From Me To You’ – Live At BBC For ‘Saturday Club’ / 26th May, 1963
‘I Got To Find My Baby’ – Live At BBC For ‘Saturday Club’ / 26th January, 1963
‘Roll Over Beethoven’ – Live At BBC For ‘Saturday Club’ / 29th June, 1963
‘A Taste Of Honey’ – Live At BBC For ‘Easy Beat’ / 23rd June, 1963
‘Love Me Do’ – Live At BBC For ‘Easy Beat’ / 20th October, 1963
‘Please Please Me’ – Live At BBC For ‘Easy Beat’ / 20th October, 1963
‘She Loves You’ – Live At BBC For ‘Easy Beat’ / 20th October, 1963
‘I Want To Hold Your Hand’ – Live At BBC For ‘Saturday Club’ / 21st December, 1963
‘Till There Was You’ – Live At BBC For ‘Saturday Club’ / 21st December, 1963
‘Roll Over Beethoveen’ – Live At BBC For ‘Saturday Club’ / 21st December, 1963
‘You Really Got A Hold On Me’ – Live At BBC For ‘Pop Go The Beatles’ / 4th June, 1963
‘The Hippy Hippy Shake’ – Live At BBC For ‘Pop Go The Beatles’ / 4th June, 1963
‘Till There Was You’ – Live At BBC For ‘Pop Go The Beatles’ /11th June, 1963
‘A Shot Of Rhythm And Blues’ – Live At BBC For ‘Pop Go The Beatles’ / 18th June, 1963
‘A Taste Of Honey’ – Live At BBC For ‘Pop Go The Beatles’ / 18th June, 1963
‘Money (That’s What I Want)’ – Live At BBC For ‘Pop Go The Beatles’ / 18th June, 1963
‘Anna’ – Live At BBC For ‘Pop Go The Beatles’ / 25th June, 1963
‘Love Me Do’ – Live At BBC For ‘Pop Go The Beatles’ / 10th September, 1963
‘She Loves You’ – Live At BBC For ‘Pop Go The Beatles’ / 24th September, 1963
‘I’ll Get You’ – Live At BBC For ‘Pop Go The Beatles’ / 10th September, 1963
‘A Taste Of Honey’ – Live At BBC For ‘Pop Go The Beatles’ / 10th September, 1963
‘Boys’ – Live At BBC For ‘Pop Go The Beatles’ / 17th September, 1963
‘Chains’ – Live At BBC For ‘Pop Go The Beatles’ / 17th September, 1963
‘You Really Got A Hold On Me’ – Live At BBC For ‘Pop Go The Beatles’ / 17th September, 1963
‘I Saw Her Standing There’ – Live At BBC For ‘Pop Go The Beatles’ / 24th September, 1963
‘She Loves You’ – Live At BBC For ‘Pop Go The Beatles’ / 10th September, 1963
‘Twist And Shout’ – Live At BBC For ‘Pop Go The Beatles’ / 24th September, 1963
‘Do You Want To Know A Secret’ – Live At BBC For ‘Here We Go’ / 12th March, 1963
‘Please Please Me’ – Live At BBC For ‘Here We Go’ / 12th March, 1963
‘Long Tall Sally’ – Live At BBC For ‘Side By Side’ / 13th May, 1963
‘Chains’ – Live At BBC For ‘Side By Side’ / 13th May, 1963
‘Boys’ – Live At BBC For ‘Side By Side’ / 13th May, 1963
‘A Taste Of Honey’ – Live At BBC For ‘Side By Side’ / 13th May, 1963
‘Roll Over Beethoven’ – Live At BBC For ‘From Us To You’ / 26th December, 1963
‘All My Loving’ – Live At BBC For ‘From Us To You’ / 26th December, 1963
‘She Loves You’ – Live At BBC For “From Us To You” / 26th December, 1963
‘Till There Was You’ – Live At BBC For “From Us To You” / 26th December, 1963
‘Bad To Me’ – Demo
‘I’m In Love’ – Demo

Ti potrebbe interessare
iPhone 5: Mini connettore a prova di stupido
iPhone 5

iPhone 5: Mini connettore a prova di stupido

Il mistero che aleggia intorno al numero di contatti del nuovo connettore micro dock dell’iPhone 5 sembra aver finalmente trovato una logica spiegazione, che mette d’accordo tutte le indiscrezioni circolate e le immagini trapelate.Le prime voci parlavano di un nuovo micro connettore con 19 o 16 contatti in luogo dei 30 pin presenti nel tradizionale

Microsoft rilascia una serie di tool per il porting di applicazioni da iOS a Windows Phone 7
iPhone

Microsoft rilascia una serie di tool per il porting di applicazioni da iOS a Windows Phone 7

Miscrosoft rilascia una serie di strumenti per aiutare gli sviluppatori iOS ad effettuare il porting dei propri programmi a Windows Phone 7. Questi tools includono, oltre all’API mapping tool che aiuta a trovare le librerie di WP7 equivalenti a quelle di iOS, una guida pensata appositamente per gli sviluppatori per iPhone che passano a WP7, una collezione di video di programmatori che raccontano la loro esperienza nell’effettuare il porting di app per iPhone a WP7 e una “raccolta di risorse chiave” per iniziare.

Conversazioni su Melablog: commenti limitati ai lettori registrati
iPhone

Conversazioni su Melablog: commenti limitati ai lettori registrati

Ciao Lettori, come sapete negli ultimi mesi la conversazione su Melablog è peggiorata e le lamentele, spesso giustificate e a volte troppo puntigliose, prendono uno spazio esagerato. A questo si aggiunge che molti commenti sono di troll che usano diversi nick e creano solamente rumore. Molti lettori si sono tirati indietro e non commentano, per

Stanchi di aspettare iPhone? C’è la soluzione!
iPhone

Stanchi di aspettare iPhone? C’è la soluzione!

Se siete stanchi di attendere lo sbarco nel nostro paese di iPhone, non vi fidate ad acquistarlo su eBay e sbloccarlo, ma volete a tutti i costi uno smartphone con la mela sopra, ora c’è una soluzione! Basta un Newton Message Pad (ma va bene anche un eMate), una Nokia Phone Card 2.0, un auricolare

Ancora su iPhone e operatori europei: intervista a Milanesi
iPhone

Ancora su iPhone e operatori europei: intervista a Milanesi

Il NY Times ha pubblicato un articolo che potrebbe rivelarsi fondamentale nella previsione della futura distribuzione dell’iPhone in Europa. Le voci che vedevano Vodafone e O2 quali probabili fornitori nel vecchio continente vengono, in qualche maniera, smentite da Carolina Milanesi, responsabile londinese della famosa agenzia di ricerca e studio americana Gartner. Ciò che Milanesi sostiene

Apple progetta un telecomando universale?
iPhone

Apple progetta un telecomando universale?

Forse, ogni tanto, Apple si diverte a farci sognare con qualche nuovo brevetto futuristico. L’ultimo in ordine di tempo è questo telecomando universale con touch-screen. Questo sistema di controllo dovrebbe essere in grado di controllare diversi sistemi elettronici casalinghi e, ovviamente, anche dei Mac. Una volta trovata una nuova periferica l’utente potrà definire facilmente alcune

Save QuickTime 7 movies to disk
iPhone

Save QuickTime 7 movies to disk

Quicktime 7 non permette il salvataggio dei filmati in streaming senza la chiave di registrazione della versione Pro. Il trucchetto della /private/tmp della vecchia versione non funziona più, ma, puramente per caso, ho scoperto un nuovo modo.Questo l’incipit di un curioso articolo postato su Mac Os X Hints, come al solito, scoraggio la pirateria, di