Google lancia App di Chrome per Mac

Dopo un periodo di beta durato qualche mese, Google ha lanciato ufficialmente le sue App di Chrome per Mac.

applauncher

Google ha formalmente annunciato sul proprio blog il lancio ufficiale delle App di Chrome per Mac, in seguito ad un periodo di Beta che è durato dallo scorso maggio. Si tratta di un sistema progettato per consentire l'accesso al software e ai servizi del Chrome Web Store come fossero residenti sul computer, tanto in modalità online che offline.

A settembre erano arrivate le versioni per Windows e Chromebook, ma ora è giunto anche il nostro turno:

Le app di Chrome funzionano offline, si aggiornano automaticamente e si sincronizzano con qualunque computer in cui Chrome ha effettuato il login, così che puoi ricominciare da dove hai lasciato. Le tue App di Chrome su Mac si comportano e hanno in tutto e per tutto l'aspetto di software nativo. Per esempio, puoi trovare le tue Chrome di App nella cartella Applicazione sul Dock. Oppure cerca le app col nome in Spotlight, e compariranno tra i risultati come qualunque altra app che già usi.

Ovviamente, si tratta di un software totalmente disgiunto dal browser, anche se profondamente integrato con quest'ultimo. Non appena installerete una o più delle app del bundle, verrà installato automaticamente anche il Google Launcher, che aggrega tutto il software distribuito da Mountain View in un'unica vista a griglia. Lì troverete pezzi pregiati come l'app di editing video WeVideo Next oppure Smartsheet per la gestione di progetti e la collaborazione on-line attraverso il formato a foglio di calcolo. Potete scaricar App di Chrome per Mac da questa pagina. Buon divertimento.

  • shares
  • Mail