iPad Air, +50% di attivazioni nel weekend del BlackFriday

Durante il weekend che ha fatto seguito al Black Friday, è stato registrata un’impennata improvvisa nel numero di attivazioni di iPad Air, superiore al 50% rispetto al weekend precedente. Ecco i numeri che certificano il successo di Apple.

Parliamo di

Basandosi sul suo network di oltre 20.000 app mobili e oltre 1 miliardo di dispositivi, Localytics ha certificato un aumento del 51% nelle attivazioni di iPad Air nei giorni immediatamente seguenti al Black Friday, rispetto al weekend precedente.

Ma è andata bene anche su fronte del Mac mini di prima generazione, con un ragguardevole +28%; segue l’iPhone 5c con una crescita del +26%. Non per niente, in tutti i casi si tratta di prodotti con ampie disponibilità di magazzino; tant’è che né l’iPhone 5s né l’iPad mini Retina hanno registrato picchi simili. Sul proprio sito Web, Localytics scrive:

Secondo i dati di Localytics, si è assistito ad un sorprendente +51% di iPad Air rispetto alla settimana precedente. Ciò dipende da una serie di fattori, inclusa la promo Apple che dava diritto ad una carta regalo con ogni acquisto di iPad Air e iPad mini, ma non con gli iPad mini di seconda generazione. La sua freschezza ha permesso all’iPad Air (rilasciato il 1 novembre) di dominare il weekend del Black Friday.

Ovviamente, queste statistiche non tengono conto di tutti i nuovi dispositivi acquistati; è possibile che alcuni non abbiano installato nessuna delle app affiliate a Localytics, e poi c’è da considerare che molti hanno sicuramente comprato e messo sotto l’albero il dispositivo. D’altro canto, e come abbiamo già avuto modo di vedere, il regalo più gettonato per Natale 2013 è proprio il Tablet per quasi il 40% dei consumatori USA. E visto che i modelli più ambìti sono quelli Apple, ecco che i conti tornano.

Ti potrebbe interessare
iPad diventa un dottore robot negli USA
iPad

iPad diventa un dottore robot negli USA

La US Food and Drug Administration ha approvato l’utilizzo del primo “robot dottore”, che grazie anche all’iuto dell’iPad e di un apposito programma, vestirà il camice bianco nei corridoi degli ospedali.

I benchmark del nuovo MacBook Pro Retina da 13 pollici
MacBook Pro

I benchmark del nuovo MacBook Pro Retina da 13 pollici

L’archivio di Geekbench sta cominciando a raccogliere i primi benchmark effettuati sui nuovi MacBook Pro con Retina Display da 13 pollici, confermando le prestazione rilevate lo scorso luglio su alcuni esemplari di test prodotti da Apple.Come era lecito aspettarsi le prestazioni risultano in linea con quelle dei MacBook Pro dotati del medesimo processore, ma privi

Realmac fa un primo bilancio del Mac App Store
App Store Software Apple

Realmac fa un primo bilancio del Mac App Store

L’editore inglese di software Realmac ha ogni interesse nell’analizzare l’andamento delle vendite sul Mac App Store, la piattaforma online di vendita di programmi per Mac lanciata il 6 gennaio scorso. Realmac Software, per studiare il trend degli acquisti e prevederne la crescita, aveva piazzato tre applicazioni nel Mac App Store sin dal primo giorno della

iPad arriverà in Italia il 27 aprile?
Apple Store iPad

iPad arriverà in Italia il 27 aprile?

Mentre negli Stati Uniti l’iPad sta per approdare nei vari Apple Store, in Italia come nel resto del mondo dobbiamo ancora conoscere la data ufficiale per l’arrivo del neonato gioiellino tecnologico Apple. Tuttavia, in queste ore iPadders.it ha affermato di aver a sua volta appreso da una fonte canadese alcuni particolari relativi alla distribuzione ed

Icone misteriose per il nuovo Safari
iPhone

Icone misteriose per il nuovo Safari

Apple Insider ha pubblicato delle immagini di icone nascoste contenute in una nuova versione di Safari, aggiornamento che dovrebbe essere disponibile con il rilascio di Mac Os X 10.4.3. Dall’aspetto ricordano molto la grafica delle widget, e quindi lascerebbero presagire un’integrazione maggiore tra Safari e Dashboard. Si può ipotizzare che la prossima versione di Safari