Brucia un altro connettore USB, questa volta per iPad

iPad bruciato

La scorsa settimana è circolata la notizia di un cavo USB per iPhone 4 che ha preso fuoco, danneggiando il dispositivo e chiaramente il cavo stesso. Questa volta è toccato ad un iPad; un lettore di TechReport ha dichiarato di essersi svegliato in piena notte a causa della puzza di plastica bruciata. Il connettore USB era in ebollizione e l'iPad era quasi bollente, tanto da aver impiegato del tempo prima di riuscire a staccarlo.

Per il momento i casi sono solo 2 su diversi milioni di dispositivi venduti. Tuttavia, trattandosi di batterie ad alta densità e caricatori ad alto voltaggio è sempre buona regola essere accorti, specialmente quando si ha intenzione di lasciare il dispositivo collegato per tutta la notte. I dispositivi Apple hanno una particolare tendenza a riscaldarsi a causa della loro sottigliezza e densità dei materiali.

L'iPad in questione è stato portato nel più vicino centro assistenza per la sostituzione, ma la procedura non è andata in porto poiché il dispositivo era stato jailbrackato.

[Via CrunchGear]

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: