Flash su iPad portato da Android

I contenuti Flash funzionanti su iPad con jailbreak sarebbero diventati una realtà grazie allo sviluppatore Comex, noto per aver creato Spirit, lo strumento di jailbreak untethered per iPhone, iPad e iPod touch. Il tool, chiamato “Frash”, è fondamentalmente un porting del runtime di Adobe Flash per Android che funziona su iPad sfruttando un livello di compatibilità.

Il video in apertura ne dimostrerebbe il funzionamento, rivelandosi promettente. La descrizione inserita su YouTube dallo stesso Comex spiega nel dettaglio il porting:

Frash is a port of the Adobe Flash runtime for Android to the iPhone, using a compatibility layer, by Comex (https://twitter.com/comex). Frash can currently run most Flash programs natively in the MobileSafari browser. Frash currently only runs on the iPad, but support for other devices (3GS+ only due to technical restrictions) is planned, as well as support for iOS 4.

Ovvero: Frash è in grado di far girare la maggior parte dei programmi in Flash nativamente sul browser MobileSafari. Al momento Frash funziona solo su iPad, ma il supporto ad altri terminali è pianificato, insieme a quello per iOS 4. Il rilascio di Frash avverrà non appena sarà stabile, ma gli sviluppatori sono invitati ad apportare il proprio contributo tramite https://github.com/comex/frash.

Una curiosità: il video è stato girato con iPhone 4 ed editato con iMovie per iPhone.

  • shares
  • Mail
27 commenti Aggiorna
Ordina: