PowerVR SGX544: multi-core e supporto ad OpenCL

Imagination Technologies PowerVR

Imagination dopo il successo di iPhone 4 ha svelato il futuro dei chip grafici per smartphone e chiaramente anche quello di Apple.

Il chip SGX544 è quello più potente dell'intero settore dei dispositivi a basso consumo energetico ed è veloce abbastanza da poter essere utilizzato non solo per il mobile: riesce a gestire l'accelerazione hardware richiesta sia da DirectX 9 che da OpenGL 2.1 in ambiente desktop, oltre che OpenGL ES 2.0 per le piattaforme mobili.

Supporta nativamente OpenCL ed è in grado di ripartire ottimamente i carichi di lavoro, riconoscendo e disattivando i task inutilizzati "al volo". Il dispositivo ha 4 pipeline grafiche che possono essere combinate in configurazioni multi-core, fino ad un massimo di 16 core, o 64 pipeline singole.

Non sono state rivelate la date di vendita che sono completamente indipendenti dalla produzione di qualsiasi dispositivo mobile, desktop o tablet di qualsiasi azienda. Probabilmente Apple non utilizzerà immediatamente il chip presentato limitandosi al recente SGX535 dell'iPad e probabilmente (ancora non si sa) del nuovo iPhone 4, ma potrebbe pensare al salto di qualità per un futuro aggiornamento della linea. Potrebbe altresì essere utilizzato fin da subito dalle altre piattaforme concorrenti; Imagination supporta ufficialmente Android, Bada, MeeGo, webOS ed altre.

[Via Electronista]

  • shares
  • Mail