MacBook Air Mid 2013, disponibile EFI Firmware Update 2.7

Ancora un aggiornamento firmware per gli utenti MacBook Air, ma solo per tribolati modelli Mid 2013.

macbookair

Come se non bastassero gli aggiornamenti dei giorni scorsi, Apple ha rilasciato l'ennesimo update volto alla risoluzione dei (molti) difetti di gioventù del MacBook Air Mid 2013, l'ultima versione rinnovata appena lo scorso giugno. L'aggiornamento di firmware -ribattezzato semplicemente EFI Firmware Update 2.7- prende di petto alcune questioni relative alla stabilità e al funzionamento di Boot Camp, la tecnologia di Cupertino che permette di installare Windows su Mac senza troppe difficoltà.

La pagina del sito Apple dedicata alla novità recita infatti:

Questo aggiornamento è raccomandato per tutti i modelli di MacBook Air (Mid 2013).
Questo aggiornamento risolve un problema che poteva causare la comparsa di una schermata nera durante l'installazione di Windows 7 o Windows 8 attraverso Assistente Boot Camp, se un drive ottico esterno o un drive USB sono connessi al Sistema. Questo aggiornamento assicura inoltre che il sistema effettui poi il boot di default in OS X dopo l'installazione di Windows 8.

L'aggiornamento EFI può essere installato attraverso le normali routine del Mac App Store oppure manualmente, a questa pagina del supporto Apple.

Come già detto, quella di oggi è solo l'ennesima patch software dedicata al giovane supersottile con la mela. All'inizio del mese, infatti, era stato rilasciato il MacBook Air SMC update 1.9 per affrontare alcune seccature con la batteria; durante tutta l'estate, invece, Apple ha dovuto correggere in varie tornate due o tre bug piuttosto gravi relativi alla connettività WiFi e ai fenomeni di flickering sul display. E speriamo che questa sia l'ultima volta.

  • shares
  • Mail