Tim Cook raccoglie i complimenti di John Sculley, ex CEO di Apple

Tim Cook sta facendo un magnifico lavoro: parola di John Sculley, ex CEO di Apple.

TimCook

John Sculley, CEO di Apple all'epoca della cacciata di Steve Jobs, è tornato a parlare della sua ex società, facendo i complimenti alla persona che attualmente ricopre il ruolo chiave a egli appartenuto negli anni '80.

Le parole di Sculley arrivano ai microfoni di CNBC Asia, ai quali si è rivolto così:

"Credo che Cook stia facendo un lavoro magnifico. Non sta provando a essere Steve Jobs; solo una persona sarebbe potuta essere Steve Jobs ed era steve. Steve poteva compiere grandi balzi creativi. Quello che Tim sta facendo è continuare a coltivare la filosofia Apple su nessun compromesso sulla qualità dei suoi prodotti insieme a un grande stile. Credo che le persone stiano condannando ingiustamente Apple perché è ancora una grande società con grandi prodotti."

Lo stesso Sculley, a gennaio aveva consigliato ad Apple di concentrarsi sull'iPhone low-cost, per poi vedersi smentito con l'arrivo di iPhone 5s e iPhone 5c sul mercato. Quasi un anno fa, invece, definì Apple ben gestita esprimendosi così:

“Ritengo che stiano passando attraverso una cambiamento significativo in termini di cicli di prodotto. Tradizionalmente, Apple introduce prodotti una volta l’anno; ora in realtà sta introducendo nuovi prodotti due volte l’anno. La complessità della cosa, dal punto di vista della catena delle forniture, è immensa, eppure sembra che Apple se la stia cavando benissimo. Per questo, credo che la gente semplicemente sottovaluti quando sia ben gestita Apple, e quanto possa avere successo ora che è arrivata a gestire cicli di lancio annuali raddoppiati.”

Via | Cnet.com

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail