iOS 7 e iPad: l'aggiornamento rimuove i filtri di protezione delle scuole

iOS 7 cancellerebbe le restrizioni sui contenuti di iPad, ponendo così a serio rischio la sicurezza dei bambini usano il tablet nelle scuole.

Olanda, aprono le prime 7 "Steve JobsSchool"

Brutta sorpresa per le scuole dotate di iPad che hanno aggiornato i loro dispositivi ad iOS 7: secondo quanto riporta AllThingsD, dopo aver compiuto l'operazione i tablet avrebbero perso i filtri preimpostati, esponendo così i bambini che li usano alla visione di materiale per loro inadatto.

Ne parla una testimonianza proveniente da una scuola di Manitou Springs, in Colorado, attraverso una lettera inviata ai genitori dei bambini in possesso di iPad:

"Apple non si è accorta che installare iOS 7 rimuove le nostre misure di protezione e quelle di migliaia di altre organizzazioni in giro per la nazione, rendendo gli iPad senza filtri nell'accesso a Internet lontani da scuola. Per i prossimi tempi, la scuola raccoglierà gli iPad alla fine di ogni giorno, finché la misura di protezione non verrà reinstallata."

A confermare il problema ci sarebbero altri post su Apple Support Communities, spingendo così alcune scuole, ancora dotate di iOS 6 sui loro iPad, a modificare i DNS della propria rete per bloccare l'accesso al server d'aggiornamento di Apple.

Nel frattempo, l'azienda di Cupertino ha riconosciuto il problema, promettendo una soluzione:

"Alcune attività commerciali e scuole hanno riportato che i loro dispositivi con restrizioni le hanno perse dopo aver aggiornato ad iOS 7. Siamo al corrente del problema, e sistemeremo la cosa con un fix questo mese."

Via | 9to5mac.com

  • shares
  • Mail