iPad: 1 miliardo di dollari di ricavi entro giugno

Ora che Apple ha venduto più di un milione di iPad e le vendite internazionali sono alle porte, qualcuno tira qualche somma preliminare. Se l’utenza continuerà a mostrare tanto interesse, il miliardo di dollari in entrate derivanti dal tablet sarà sfondato tra neppure due mesi. E già si parla di primato.Come sottolineano sagacemente su Business


Ora che Apple ha venduto più di un milione di iPad e le vendite internazionali sono alle porte, qualcuno tira qualche somma preliminare. Se l’utenza continuerà a mostrare tanto interesse, il miliardo di dollari in entrate derivanti dal tablet sarà sfondato tra neppure due mesi. E già si parla di primato.

Come sottolineano sagacemente su Business Insider, il solo fatto di vendere 1 milione di unità di qualunque prodotto è già una bella soddisfazione, e se le cose continueranno ad andare così, il secondo milione sarà raggiunto entro la fine di giugno. Carl Howe dello Yankee Group afferma che ci troviamo di fronte ad un record formidabile:


Se questo tasso dovesse continuare anche a maggio […], Apple avrà venduto circa 1,5 milioni di unità entro la fine di maggio. Il prezzo medio di vendita sembra ricadere nel ventaglio dei 45 (i modello con più successo sembrano quelli da 16 GB col WIFi e quelli da 64 GB col 3G). Facendo i conti, scopriamo dei numeri veramente notevoli: l’iPad di Apple si guadagnerà probabilmente la corona come il prodotto consumer a più alto tenore di crescita, grazie al raggiungimento del primo miliardo di dollari di ricavi in appena 80 giorni dall’inizio dei preordini.

Per amor di prospettiva, e per comprendere meglio questi numeri, basti considerare che nel trimestre fiscale di giugno 2000, Apple nel complesso generò entrate per appena 1,8 miliardi di dollari. E per vendere 1 milione di iPhone, nel 2007, occorsero 74 giorni, mentre ci vollero quasi 2 anni per superare il primo milione di iPod.

Chissà se ora a PC World pensano ancora che il tablet di Cupertino sia insoddisfacente per l’utente; di sicuro, ad Apple è andata alla grande.

Ti potrebbe interessare