QR code per la pagina originale

Il direttore generale di ARM minimizza le voci di un acquisto da parte di Apple

,

Da ieri circola la voce che Apple stia al punto di acquistare ARM, ditta inglese che produce progetta microchip per iPhone, iPad, iPod touch e buona parte degli smartphone sul mercato. Oggi, Warren East, direttore generale di ARM, ha sminuito tutta la faccenda.

In una dichiarazione al Guardian, Warren East ha sottolineato che né Apple né nessun’altra compagnia ha motivo per lanciarsi in un tale investimento, visto che può tranquillamente continuare ad usufruire dei servizi di ARM per molto meno.

Anche se è eccitante vedere il prezzo delle azioni balzare in alto a causa di queste voci, il senso comune ci dice che il nostro modello standard di fare affari permette alle compagnie di avere accesso alle nostre tecnologie in modo ottimo. Non c’è bisogno di comprare la compagnia. – W. East a The Guardian (traduzione libera)

La notizia era stata diffusa dal London Evening Standard ed aveva scosso i mercati tecnologici per il timore di vedere Apple mettere le mani su ARM, assumendo così una posizione di vantaggio competitivo. Anche se East non ha smentito esplicitamente, almeno ha versato acqua fredda sulla notizia e su chi vi speculava.

[Via AppleInsider]

Video:CyberPhone, l’iPhone 11 pro modificato col design del Teslatruck