TechCrunch Italy 2013, biglietto a prezzo ridotto per i lettori di Blogo

Ecco come fare per comprare il biglietto scontato per l'evento TechCrunch Italy 2013, in programma il 26 e 27 settembre a Roma.

Se 26 e 27 settembre prossimi siete dalle parti di Roma, sappiate che presso il MAXXI Museo dell’Arte del XXI Secolo di Roma si terrà TechCrunch Italy 2013. All'interno della nuova edizione dell’evento dedicato alle startup, organizzato in collaborazione col famoso sito americano, si terrà la Startup Competition e saranno presenti vari ospiti nazionali e internazionali, in grado col loro lavoro di definire l'attuale mercato innovativo.

Blogo offre a tutti i suoi lettori un buono sconto per comprare il biglietto di TechCrunch Italy 2013: grazie a esso, tutti i lettori di Blogo che vogliono partecipare di persona possono acquistare gli ultimi posti a disposizione su Eventbrite, inserendo il codice promozionale blogovip in fase d'acquisto. Grazie al codice, si otterrà accesso alle due giornate di TechCrunch Italy 2013 al prezzo scontato di 150 euro, meno della metà rispetto al prezzo completo di 399 euro.

Nota bene: occorre assicurarsi di avere inserito il codice prima di procedere andare avanti con la transazione, visualizzando subito il prezzo corretto di 150 euro prima di pagare. Per acquistare i biglietti è possibile usare normali carte di credito VISA, MasterCard e AMEX.

Startup in lotta


TechCrunch Italy 2013 ospiterà la Startup Competition, destinata a premiare una delle idee in gara con un un premio del valore complessivo di 50.000€, messo in palio da Populis. Delle 200 startup o piani d’impresa pervenuti al severo pannello che ha selezionato i finalisti, solo 8 comporranno la rosa in gara per la Competition al MAXXI:

  • Aenduo: telemedicina, gestione di dati biomedici “semplicemente facile e perfetta”

  • Bauzaar: e-shop per l’acquisto di cibo per cani e gatti programmabile con consegna a domicilio

  • BeMyEye: geolocazione e visualizzazione in remoto di negozi, cartelli e installazioni, per controlli o shopping

  • Fluentify: servizio di tutor in madrelingua per imparare a parlare davvero!

  • GiPStech: mappe virtuali di location indoor in crowdsourcing, dove il GPS non funziona

  • Pathflow: “real life analytics”, analisi dei movimenti degli individui all’interno di uno spazio per imparare le abitudini dei clienti

  • Sportboom: motore per organizzare eventi sportivi con gli amici

  • Vivocha: piattaforma di interazione su cloud per piccole e grandi imprese, customer service come non l’avete mai visto prima
  • Chi vedremo sul palco


    A TechCrunch Italy 2013 parteciperanno diversi ospiti, impegnati in keynote e tavole rotonde per parlare d'imprenditoria innovativa, permettendo ai partecipanti di scambiare qualche battuta con le personalità coinvolte. Si partirà dalla presenza di Francesco Caio, responsabile Agenda Digitale, Matthew Prince, cofondatore e CEO di CloudFlare, Amelia Showalter della campagna #Obama2012, Renato Soru, co-fondatore di Tiscali e Renaud Visage, co­-fondatore di Eventbrite. Senza dimenticare Gioia Pistola e Francesca Romano, cofondatrici di Atooma.

    Venerdì 27 settembre sarà invece il turno di John Underkoffler, fondatore di Oblong Technologies e inventore dell’interfaccia del film Minority Report, oltre a Jeff Hagins, fondatore di SmartThings e padre del concetto di “Internet of Things”. Ci saranno inoltre Andreas Wiele, presidente di Bild, e Martin Varsavsky, fondatore del Network FON.

    • shares
    • Mail