iPhone 5C trapelata anche la scheda logica

In rete sono trapelate le immagini della scheda madre completa del nuovo iPhone 5C

Parliamo di


Il nuovo iPhone 5C, che verrà presentato nell’evento Apple di martedì prossimo, ha ormai pochi segreti, soprattutto per quel che riguarda i componenti con cui viene assemblato.

Dopo aver visto numerose immagini delle coloratissime scocche in policarbonato ed altri componenti interni sono infatti comparse in rete anche le immagini della scheda madre che costituisce il cuore dell’iPhone 5C.

Foto provenienti da due diverse fonti mostrano una serie di schede logiche completamente assemblate con i relativi componenti, che però risultano occultati dalla schermatura metallica, per cui non è possibile capire quale processore si celi all’interno, anche se appare ormai scontato che si tratterà del processore Apple A6 attualmente montato all’interno dell’iPhone 5, da cui l’iPhone 5C deriva.

La scheda madre dell’iPhone 5C risulta però del tutto simile per forma e disposizione dei connettori a quella dell’iPhone 5S, trapelata nei mesi scorsi, seppur priva di componenti saldati sopra.

D’altra parte i fori per le viti di fissaggio presenti nella schede madri trapelate combaciano perfettamente con i supporti posti all’interno delle scocche dell’iPhone 5C viste in questi ultimi mesi.

A quanto pare Apple avrebbe quindi riprogettato la scheda madre dell’iPhone 5 apportando alcune migliorie che riguarderebbero sia l’iPhone 5C, sia l’iPhone 5S, sebbene i due modelli siano dotati di due processori diversi. L’iPhone 5S infatti adotterà quasi certamente un più performante processore Apple A7, accreditato di una velocità di elaborazione superiore del 31% rispetto all’attuale Apple A6.

Nessuna informazioni invece per quel che riguarda i tagli di memoria flash dell’iPhone 5C, le indiscrezioni parlano di un modello da 8 GB e forse di un modello da 16 GB, anche se quest’ultimo si sovrapporrebbe all’iPhone 5 da 16 GB, l’unica versione che rimarrà in commercio dopo il debutto del nuovo iPhone 5S.

iPhone 5S scheda madre
iPhone 5S scheda madre
iPhone 5S scheda madre
iPhone 5S scheda madre

Ti potrebbe interessare
Music Locker a 20$ l’anno col nuovo MobileMe?
Software Apple

Music Locker a 20$ l’anno col nuovo MobileMe?

Stando alle indiscrezioni de The Music Void, la nuova versione di MobileMe attesa per aprile incorporerà al suo interno una nuova componente chiamata Music Locker che, al costo di 20$ l’anno, conserva per noi una copia della nostra intera libreria musicale.Le voci parlano di un contratto con Warner che farà da grimaldello per ottenere lo

Arriva doubleTwist, ma non spaventa più Cupertino
iPhone

Arriva doubleTwist, ma non spaventa più Cupertino

Ricordate quel “mattacchione” di DVD-Jon? Era da un po’ che non faceva parlare di sé, precisamente da circa un anno, da quando aveva annunciato l’avvio del progetto doubleTwist, software che si proponeva di liberare gli utenti dai vincoli imposti dal sistema di protezione FairPlay dei file multimediali acquistati con iTunes.Da allora di acqua sotto i

Togliere le macchie dal MacBook col dentifricio
Mac

Togliere le macchie dal MacBook col dentifricio

Una premessa. Dubito che il metodo seguente risolverà casi estremi come quelli dei MacBook che scoloriscono, ma devo dire che ci ho provato e confermo: questa tecnica per togliere le macchie al MacBook – almeno nel mio caso- ha funzionato.Chi fa musica forse ne ha sentito parlare per tenere bianchi i tasti del pianoforte, poiché

Pinnacle Video Capture per Mac: dalla tv ad iPod senza fatica
iPod touch

Pinnacle Video Capture per Mac: dalla tv ad iPod senza fatica

Avete mai pensato di registrare la tv, le vostre videocassette o persino le vostre partite alla PlayStation per rivederle su iPod, Apple Tv o (per i pochi fortunati) iPhone? L’esigenza di digitalizzare i propri filmati è sempre più diffusa, proprio per questo si propongono sempre più spesso dispositivi hardware in grado di compiere questo lavoro.L’ultimo,