QR code per la pagina originale

iSuppli abbassa le stime del costo di produzione di iPad a 260 dollari

,


L’ultima stima prodotta da iSuppli sul costo di produzione di un singolo iPad porta a 260 dollari la cifra totale. Riducendola di 10 dollari rispetto a quanto avevamo riportato un paio di mesi fa.

Questo costo di produzione (per l’esattezza: 259,60 dollari) si riferisce all’iPad entry level: quello da 16GB e privo di tecnologia 3G. Dunque, in soldoni (è proprio il caso di dirlo), quasi la metà del prezzo finale, 499 dollari. Lo schermo resta la componente più preziosa: ben 95 dollari l’uno, per la stessa Apple. Probabilmente, uno degli schermi più costosi di sempre.

Sempre secondo iSuppli, la proporzione fra costi di produzione e prezzi al dettaglio per i modelli di iPad di fascia più alta resta simile. Il modello da 32GB costa infatti 289,10 dollari ad Apple, contro un prezzo all’utente di 599 dollari. Il modello da 64GB, ancora, a fronte di un prezzo al dettaglio di 699 dollari, costa a Cupertino 348,10 verdoni.

Video:macOS Big Sur su iPad