iPhone 5S e iPhone 5C, i primi modelli arrivano negli USA

Mentre vengono ultimati i preparativi per l’evento Apple del 10 settembre, negli USA vengono consegnati i primi esemplari di iPhone 5s ed iPhone 5C.

Parliamo di

Visto che l’evento del 10 settembre è alle porte e che gli inviti ufficiali sono già stati diramati, oramai è praticamente tutto pronto. Ecco perché non sorprende che le consegne dei primi esemplari di iPhone 5S ed iPhone 5C siano già arrivate a destinazione, almeno per quanto concerne gli Stati Uniti.

Proprio in queste ore, infatti, Apple sta affastellando le scorte destinate alla distribuzione sul territorio nazionale negli Apple Store, nei punti vendita dei carrier e nelle catene partner di terze parti. Una prassi consolidata e già vista in altre occasioni simili: storicamente, infatti, il lancio dell’iPhone segue sempre l’introduzione dapprima negli USA e solo dopo -a ondate- negli altri mercati del mondo. E se tanto ci dà tanto, c’è da scommettere che la commercializzazione partirà il 20 settembre come suggerito dai rumors più recenti.

Solo ieri, rivela C Technology (la società che ci ha mostrato foto e video dei nuovi iPhone), pare che siano stati consegnati almeno 1,2 milioni di iPhone 5C, e chissà quante altre unità arriveranno nei prossimi giorni. Senza contare che, più o meno contemporaneamente, Apple riceveva anche grossi stock di “set top box” non meglio identificati, che lasciano presupporre il lancio di un’Apple TV di quarta generazione nei prossimi giorni. Confessate: neppure voi state più nella pelle, vero?

Ti potrebbe interessare
Mozilla rilascia Firefox 11
Software Apple

Mozilla rilascia Firefox 11

Con qualche ritardo sulla tabella di marcia prevista, il team di Mozilla ha reso disponibile Firefox 11. Tra le novità, più sicurezza, migliori strumenti per gli sviluppatori e un rinnovato strumento di Sync.

iPod ed iPhone: amici o nemici?
iPhone iPod

iPod ed iPhone: amici o nemici?

I risultati dell’ultimo trimestre fiscale di Apple hanno lasciato a bocca aperta tutti. Nel complesso le cifre sono sbalorditive e lo appaiono ancor più se confrontate con quelle dei competitor diretti, quasi nessuno in crescita.Un dato, tuttavia non è stato sufficientemente sottolineato da nessuno degli analisti vicini all’azienda di Cupertino. Si tratta dell’andamento della curva

Il nuovo Safari Mobile? 1,7 volte più veloce
iPhone 3G iPod touch

Il nuovo Safari Mobile? 1,7 volte più veloce

Stando ai test eseguiti da Daring Fireball, l’ultima versione di Safari Mobile – quella introdotta nel firmware 2.0 per iPhone ed iPod Touch – è significativamente più veloce di quella presente nel firmware 1.1.4.Non è solo merito del nuovo hardware, dunque, se iPhone 3G se la cava meglio del predecessore nel caricamento delle pagine Web: