Toby Fadell, “padre” di iPod, lascia del tutto Apple

Non tutti sono concordi sul ruolo esatto che Tony Fadell abbia avuto in occasione della nascita di iPod: padre, padrino, addirittura nonno. Quello che è certo è che senza di Fadell, probabilmente, iPod non sarebbe mai esistito. Tony, in seguito a ragioni personali, aveva già rinunciato al suo ruolo chiave di capo della divisione iPod


Non tutti sono concordi sul ruolo esatto che Tony Fadell abbia avuto in occasione della nascita di iPod: padre, padrino, addirittura nonno. Quello che è certo è che senza di Fadell, probabilmente, iPod non sarebbe mai esistito.

Tony, in seguito a ragioni personali, aveva già rinunciato al suo ruolo chiave di capo della divisione iPod dell’azienda di Cupertino, per preferire un ruolo più defilato, ma prestigioso, di “consigliere speciale” di Steve Jobs. Il New York Times, oggi, riporta di come anche questo incarico sia stato abbandonato da Fadell.

Sembra che Fadell sia sempre più interessato nell’ecologia: in particolare, di come l’ecologia può servire le imprese. Secondo MacRumors, Tony intende dedicarsi a tempo pieno alla consulenza in questo particolarissimo settore.

Ti potrebbe interessare
Gli screenshot di iTunes 9?
iTunes Store Software Apple

Gli screenshot di iTunes 9?

BGR ha pubblicato gli screenshot di quello che sembra essere iTunes 9. E sempre che non si tratti di fake (cosa, peraltro, molto probabile), largo alle nuove funzionalità sociali e multimediali. Con una cambiamento epocale che fa alzare il sopracciglio.La prossima revisione del lettore multimediale Apple potrebbe destare più di qualche sorpresa. Negli screenshot viene

Cosa c’è dietro un’applicazione per iPhone?
iPhone

Cosa c’è dietro un’applicazione per iPhone?

Apple ha pubblicato alcuni video nei quali i responsabili, di alcune delle applicazioni più famose per iPhone, illustrano il backstage di sviluppo.Attualmente sono disponibili i video di Steve Demeter (sviluppatore di Trism), Werner Jainek (autore di Things), Dr. Ge Wang (co-fondatore di Smule nonché sviluppatore di Ocarina e di Leaf Trombone) e Christina Wick (direttrice

Apple mantiene un turnover rapidissimo nei suoi magazzini
iPhone

Apple mantiene un turnover rapidissimo nei suoi magazzini

Apple sta agendo estremamente bene in termini di turnover di magazzino, scrive UBS. In un report comparativo sul trimestre di Dicembre, la banca di investimento ha sottolineato che Apple tende ad avere in magazzino merce per un massimo di 5 giorni, uno dei risultati più entusiasmanti nelle aziende del settore. Sebbene un magazzino grande è

LeopardAssist: installare Leopard su Mac non supportati
Software Apple

LeopardAssist: installare Leopard su Mac non supportati

LeopardAssist è una applicazione che consente di installare Leopard sui Mac più datati, ufficialmente non più supportati da Apple.In buona sostanza, il software neutralizza il controllo sull’hardware che viene eseguito dall’installer di OS X permettendone l’installazione anche se il processore non supera gli 867 MHz richiesti ufficialmente come requisiti minimi. Grazie a questo programma, si

Eliminiamo le pubblicità moleste in Safari
iPhone

Eliminiamo le pubblicità moleste in Safari

Ho trovato questo utile modo per eliminare quei rompi-gioielli-di-famiglia (e non mi sto riferendo agli iPod) delle pubblicità che si aprono quando clicchiamo su alcuni siti: semplicemente scaricando il file CSS e salvandolo sul nostro Mac, lo si apre in “Preferenze”>”Avanzate” e lo caricate nei fogli di stile.D’ora in poi non dovreste aver più problemi.