Apple TV, nuove app Vevo, Weather Channel, Disney e Smithsonian

Alla fine i rumors avevano ragione: Vevo è sbarcata ufficialmente su Apple TV, ma non è stata la sola novità. Ci sono anche Weather Channel, Disney e Smithsonian Channel.

appletv-vevo-e-altri
Aggiornamento del 28 agosto, a cura di Giacomo Martiradonna.

Una settimana fa i rumors vaticinavano l'arrivo su Apple TV di una nuova app offerta in collaborazione con Vevo, il noto servizio di streaming musicale 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. E a quanto pare avevano ragione. Dalle prime ore dell'alba, Vevo ha fatto capolino sui set-top box con la mela di Stati Uniti, Canada, Brasile, Australia, Nuova Zelanda, Regno Unito, Irlanda, Francia, Spagna, Olanda, Polonia e anche Italia; e permetterà di accedere ad un catalogo di oltre 75 mila video musicali in alta definizione tatti dalle librerie di Universal e Sony, oltreché a concerti dal vivo e programmi tv.

Il comunicato stampa rilasciato dalla società, tradotto nella nostra lingua per comodità, recita:

Gli utenti Apple TV riconosceranno certamente il design intuitivo ed efficiente [dell'app, n.d.A.]. Gli utenti Vevo possono rapidamente navigare tra i video attraverso gli artisti proposti, inclusi tutti quelli delle più recenti anteprime. Vevo include modalità multiple di scoperta -puoi scegliere video on-deman di qualunque genere oppure selezionare semplicemente qualunque video che ti stuzzichi. Se hai qualcosa di particolare in mente, fa' una ricerca e porteremo a galla quel che vuoi in un attimo.

Gli utenti statunitensi, tuttavia, godono anche delle previsioni del tempo live di Weather Channel, di tutte le puntate tv dello Smithsonian Channel, nonché agli show e ai programmi di Disney Channel e Disney XD; in quest'ultimo caso, però, solo se è contemporaneamente presente un abbonamento ai servizi di AT&T U-verse, Charter, Comcast, Cox, Midcontinent Communications, Optimum e Verizon FiOS.

Per maggiori informazioni sulle singole novità, è possibile consultare la pagina dedicata ad Apple TV sul sito ufficiale di Cupertino; la localizzazione italiana, a quanto pare, non è ancora stata aggiornata per riflettere la cosa.

Vevo, lo straming musicale su Apple TV entro questa settimana


vevo-appletv
Aggiornamento del 21 agosto, a cura di Giacomo Martiradonna.

In un recente articolo, il Wall Street Journal discetta del servizio di video musicale in streaming gestito da Vevo e che presto effettuerà il salto storico su Apple TV. La novità dovrebbe debuttare prestissimo, forse già questa settimana, ma non sarà un'esclusiva della mela. A quanto pare, infatti, sono stati stretti accordi anche per le televisioni della rivale Samsung.

Il quotidiano online scrive:

Vevo, la joint venture tra Sony Music Entertainment di Sony Corp. e Universal Music Group di Vivendi, ha firmato un accordo per portare video musicali on demand e un nuovo canale di programmazione originale, 24 ore su 24, attraverso Apple TV e le TV Samsung.[...]
La mossa fa parte della strategia di Vevo di superare la sfida più grande: ottenere che i fan guardino i suoi video e i contenuti originali attraverso i propri siti e le proprie app, in luogo che su Youtube. YouTube, posseduta da Google Inc. [...] trattiene una parte signficativa di share della pubblicità generata coi contenuti del sito; [...] si parla di qualcosa come il 50% dei guadagni dei partner. Se invece la visione avviene sul sito di Vevo o attraverso l'app, Vevo si mette in tasca il 100%.

Tra l'altro, queste nuove partnership strategiche consentiranno a Vevo di iniziare le vendite di spot per televisione, oltre che per il Web; il che, sostanzialmente, significa aprire le porte anche a campagne di marketing con budget più importanti.

Vevo è solo l'ultima di una serie di piccole novità che ciclicamente approdano sul set-top box di Cupertino; a giugno, per dire, sono stati aggiunti nuovi interessanti canali come WatchESPN, HBO GO, Sky News, il sito di anime Crunchyroll e il servizio di musica in concerto e documentari musicali di Qello. Infine, è arrivato l'accordo con Time Warner Cable. Peccato soltanto che la maggior parte di questa innovazione riguardi esclusivamente il mercato statunitense; per l'Italia, ahinoi, chissà quanto tempo ci vorrà ancora.

Vevo, la nuova app musicale per Apple TV arriva a fine mese

Stando a quel che si legge sul Web, Vevo sta lavorando in concerto con Cupertino per produrre una nuova app per Apple TV dedicata alla musica 24 ore su 24 e 7 giorni su 7. Il format, tuttavia, sarà specifico per il mercato televisivo, piuttosto che per lo streaming video su Internet. AdAge scrive:

Vevo ha lanciato Vevo TV lo scorso marzo come modo alternativo per guardare e scoprire i video musicali sulla sua piattaforma. In precedenza, gli utenti dovevano cercare i video. Il programma di Vevo chiamato "Vintage" riproduce canzoni degli anni '80, '90 e 2000.
Vevo TV -un canale di video musicali lineare- sembra più indicato per l'esperienza "rilassata" della fruizione televisiva, in netto contrasto con la visione in mobilità. Vevo avea quasi 62 milioni di visitatori unici negli USA a maggio, ma solo 4,2 milioni erano spettatori mobili su smartphone e tablet, secondo comScore.

E visto che le app per iPhone e iPad esistono già, localizzate perfino in italiano, Apple TV rappresenta il tassello mancante e lo sbocco evolutivo più naturale per una società che ha fatto della musica il proprio core business. Seguendo, tra l'altro, un trend già battuto da altri grandi gruppi, come HBO e WatchESPN.

A dire di AllThingsD, la nuova app sarà disponibile sulle Apple TV statunitensi entro pochissime settimane, e comunque prima della fine del mese. E come al solito, nulla è dato sapere per il mercato europeo e italiano. Chissà se e quando toccherà pure a noi, di poterci godere queste chicche.

  • shares
  • Mail