Dell e iPod, la volpe e l’uva

Dell è l’unico produttore di massa di PC che riesca a fare profitti interessanti. Ma i suoi tentativi di diversificazione nell’elettronica di consumo non sono andati particolarmente a buon fine. In particolare il Dell Jukebox, che nonostante il prezzo inferiore non riesce a sottrarre clienti all’iPod.E’ quindi comprensibile che l’amministratore delegato di Dell guardi con

Dell è l’unico produttore di massa di PC che riesca a fare profitti interessanti. Ma i suoi tentativi di diversificazione nell’elettronica di consumo non sono andati particolarmente a buon fine. In particolare il Dell Jukebox, che nonostante il prezzo inferiore non riesce a sottrarre clienti all’iPod.

E’ quindi comprensibile che l’amministratore delegato di Dell guardi con invidia al successo dell’iPod e cerchi di sminuirne il significato. Commettendo un errore: lo assimila al Walkman e parla per entrambi di un “fad” (una moda passeggera). Ma il walkman non è stata una moda passeggera. Dopo 25 anni se ne parla ancora, ha rilanciato l’immagine di Sony nel mondo, e ha ridefinito il modo di ascoltare la musica.

Tutte le aziende sognano un prodotto iconico come il Walkman (e come l’iPod). Dell non ne ha uno. E sbaglierebbe a cercarlo. Deve continuare a fare il suo lavoro: produrre PC di buona qualità a basso costo. Guadagnandoci. Sarà noioso, ma Dell è una delle poche aziende che riesca a farlo in modo proficuo.

Ti potrebbe interessare
WWDC 2011: Documenti, foto e musica tutto su iCloud
WWDC

WWDC 2011: Documenti, foto e musica tutto su iCloud

I servizi di iCloud si estendono anche ai documenti alle foto e naturalmente alla musica.Tutti i documenti creati con Pages, Numbers e Keynote vengono automaticamente salvati su iCloud e possono essere consultati immediatamente da un’altro dispositivo iOS connesso in rete. Queste funzionalità sono già incluse nelle versioni dei tre software rilasciate la scorsa settimana per

StreetView sul firmware 2.2 di iPhone
iPhone 3G

StreetView sul firmware 2.2 di iPhone

Apple ha da pochi giorni rilasciato agli sviluppatori l’ultima versione (beta 2) del firmware 2.2 per iPhone. La funzionalità più importante che introduce il nuovo firmware è senz’altro la possibilità di utilizzare il servizio Street View di Google dall’applicazione Mappe. Per chi non lo conoscesse, il servizio consente di navigare le mappe osservando fotografie a

DTV: Internet TV on Your Mac
iPhone

DTV: Internet TV on Your Mac

E infine arrivò anche la TV via Internet, DTV, software per Mac (presto anche su piattaforma Microsoft), molto simile ad iTunes, che vi permette di scegliere tra più di 100 canali e guardare quello che più vi piace, direttamente dal vostro computer.Non aspettatevi di poter guardare l’ultimo episodio di Dr. House o di Lost, rimane