Brevetti Apple: un iMac multi-touch



MacRumors riporta di un brevetto Apple che riguarda nuove possibili interfacce touch per iMac.

Il brevetto originario risale al 2004, ma in questi giorni ne è stata presentata una corposa continuazione. Lo schermo dell'iMac, in essa, non è concepito solo come un dispositivo per input che sostituiscano il mouse o la tastiera. Un sistema di "shape recognition" renderebbe possibile anche l'uso di uno schermo del genere per identificarne i vari utenti attraverso apposite "chiavi", opportunamente studiate per essere riconosciute.

Dunque, Apple era già al lavoro su uno schermo touch delle dimensioni di quello di un iMac molto prima del lancio di iPhone. I più ottimisti sono convinti che non aspetteremo ancora molto prima del debutto di un iMac da 22 pollici dotato di tecnologia multi-touch.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: