nVIDIA Optimus per i prossimi MacBook Pro?

nVIDIA Optimus

I prossimi MacBook Pro dovrebbero utilizzare la piattaforma a doppio core grafico NVIDIA Optimus per sfruttare le performance di un chipset integrato. In maniera simile a quanto avviene per le soluzioni Windows, i notebook Apple potrebbero utilizzare il chipset di Intel per salvaguardare la durata della batteria consentendo all'utente di attivare in tempo reale il chipset grafico dedicato (integrato) quando il portatile è collegato alla rete elettrica oppure quando è richiesta l'esecuzione di un task grafico esigente.

Attualmente solo la parte software rappresenta un limite, ma secondo indiscrezioni pare che Apple ed nVIDIA stiano lavorando spalla-a-spalla per risolverlo. Un cambio del genere significa, per Apple, orientarsi sul nuovo chipset grafico GeForce 300M nonché essere la prima azienda ad adottare ufficialmente la piattaforma Optimus.

[Via MacRumors]

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: