Apple assume uno sviluppatore Quartz Composer

Quartz Composer

Apple ha assunto un noto sviluppatore Quartz Composer: Christopher Wright. Lo sviluppatore lavorava in Kineme Interactive Media, ed è stato responsabile della creazione di una varietà di applicazioni e plug-in basati su Composer, oltre che un consulente. Quartz Compositions è utilizzato ovunque all'interno di Mac OS X: è la base delle visualizzazioni in iTunes, delle transizioni in iMovie e degli effetti speciali applicati alle applicazioni come Photo Booth. Un plug-in di WebKit introduce gli effetti nelle pagine web e nei widget di Dashboard.

L'ambito di competenza che Wright ricoprirà è ancora poco chiaro, ma si pensa possa essere coinvolto nella creazione di un tool per aggiungere contenuti dinamici ad iTunes LP, iTunes Extras e le relative pagine web. Un plug-in sviluppato da Wright consente di importare modelli 3D che possono poi essere animati e renderizzati utilizzando strumenti quali: effetti nebbia, particelle e tecniche di luce. Altri esempi della sua abilità consentono al Composer di inviare e ricevere dati da console esterne e sistemi di luce.

Dal momento che Composer è anche utilizzato per le animazioni in occasione degli eventi o all'interno dei negozi, si pensa che lo sviluppatore possa essere stato incaricato di sviluppare presentazioni ad-hoc per aziende terze del settore. A volte, Composer è anche utilizzato in occasione di eventi musicali o di arte, in quest'ottica è possibile che Apple sia al lavoro su un nuovo software/ambiente orientato a questo settore. Al momento, però, si tratta solo di supposizioni.

[Via MacNN]

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: