Il CEO Disney parla delle possibilità dell'iPad


Nel corso dell'incontro in cui ha riferito dei risultati fiscali per il primo trimestre del 2010, il CEO di Disney Bob Iger si è lasciato sfuggire un deciso entusiasmo nei confronti di una possibile sinergia fra sua azienda e il nuovo iPad Apple.


"Trovo che iPad abbia molto potenziale. E' un dispositivo davvero stimolante. Penso che potrebbe cambiare le regole del gioco, dandoci la possibilità di creare contenuti in maniera essenzialmente nuova".

Non male davvero come dichiarazione, pure considerando che Apple siede nel consiglio di amministrazione di Disney stessa. Ma Iger non si è interrotto qui, nel parlare a ruota libera di iPad:


"Di recente avevamo deciso di immettere sul mercato un libro digitale realizzato dal gruppo editoriale Disney. Lo stavamo sviluppando dapprima per lo schermo del computer e poi naturalmente anche per la piattaforma iPhone/iPod Touch. Ma improvvisamente viene fuori questo nuovo dispositivo, mettendoci a disposizione una piattaforma ancora più solida, in grado di permettere al tipo di interattività che sognavamo di venire alla luce. [...] Pensate anche ad ABC [di proprietà Disney, NdR] e a un programma come Lost. Al non essere in grado solo di guardarlo, ma anche di fare tutte le altre cose che il pubblico ama fare con quello show".

Un po' confusa la parte su Lost, come del resto è la stagione in corso, ma resta il fatto che sembra esserci abbastanza carne sul fuoco per entusiasmarsi davvero.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: