iPhone 14: un leak potrebbe aver svelato il prezzo del modello base

Manca circa un mese all’evento di settembre durante il quale Apple presenterà la line-up di iPhone 14, e il numero di rumor e voci di corridoio aumenta giorno dopo giorno. L’attenzione è rivolta principalmente ai due Pro (per una serie di importanti motivi), ma l’ultima indiscrezione riguarda invece il modello base.

Stando ad un post pubblicato dall’utente yeux1122 sul blog coreano Naver, Apple non avrebbe intenzione di proporre lo smartphone entry-level (definizione forse poco consona, ma tant’è) ad un prezzo superiore rispetto al passato. Insomma, nei suoi piani non ci sarebbe alcun rincaro. Almeno per questo preciso device.

Quanto costerà iPhone 14 in Italia?

Qualcuno probabilmente starà tirando un sospiro di sollievo. In attesa di conferme, ovviamente. Negli Stati Uniti, secondo il presunto insider, il prezzo di partenza di iPhone 14 sarà di 799 dollari, proprio come iPhone 13 nella configurazione da 128GB. E in Italia? Probabilmente si partirà da 939 euro.

Dovesse davvero scomparire il modelli Mini – dopo due anni di onorato servizio -, allora iPhone 14 “base” diventerebbe il modello più economico della linea di smartphone del 2022 del colosso di Cupertino.

Ma alla fine, 939 euro per cosa? Beh, in base a quanto circolato in questi mesi, lo smartphone non sarà poi così diverso da quello della precedente generazione. Stessa forma a lingotto (assolutamente appezzata dalla community, precisiamo), e ci saranno sia il notch sul display che il chip A15 Bionic, che tuttavia dovrebbe garantire prestazioni superiori (di quanto, non è ancora chiaro).

Considerata l’enorme somiglianza, tanto a settembre quanto oggi non sarebbe una cattiva idea puntare proprio su iPhone 13, spesso in offerta su Amazon.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti