Due ottimi SSD interni in OFFERTA per velocizzare il tuo Mac/PC

Alte prestazioni, bassi consumi, lunga autonomia: metti il turbo al tuo vecchio Mac con queste SSD super scontate da 63€ su Amazon.
Alte prestazioni, bassi consumi, lunga autonomia: metti il turbo al tuo vecchio Mac con queste SSD super scontate da 63€ su Amazon.

Cosa bisogna fare per ridare vita ad un computer che sembra andare ormai a rilento oppure non più prestante come prima? Gli step fondamentali sono due: aggiungere RAM e sostituire l’HDD con un SSD, possibilmente di un brand noto e affidabile. Per quanto riguarda il secondo punto, noi di Melablog ti possiamo aiutare: oggi su Amazon puoi trovare in offerta il Crucial BX500 da 1TB a 63€ e il Kingston A400 da 960GB a 57€.

Vantaggi degli SSD

Gli SSD (Solid-State Drive) hanno rivoluzionato il mondo dello storage fornendo numerosi vantaggi rispetto ai vecchi HD (Hard Disk). Uno dei vantaggi più evidenti degli SSD è la velocità. Gli SSD utilizzano la tecnologia flash per l’archiviazione dei dati, il che significa che non ci sono parti meccaniche che devono essere messe in movimento per accedere ai dati. Questo si traduce in tempi di accesso ai dati molto più rapidi rispetto ai vecchi HD. Inoltre, gli SSD hanno una velocità di lettura e scrittura dei dati molto più elevata rispetto ai vecchi HD.

Un altro vantaggio degli SSD è la loro minore usura. Gli HD hanno parti meccaniche che si muovono costantemente, come il braccio di lettura, che può diventare debole o addirittura rompersi con il tempo. Gli SSD, invece, non hanno parti mobili, il che significa che sono meno soggetti ad usura e meno inclini a guasti hardware.

Un’altra differenza significativa tra gli SSD e gli HD è la dimensione. Gli SSD sono molto più compatti e leggeri rispetto agli HD, il che li rende ideali per l’utilizzo in dispositivi portatili come laptop, tablet e smartphone.

Inoltre, gli SSD consumano meno energia rispetto agli HD. Poiché non hanno parti meccaniche in movimento, non richiedono l’energia necessaria per alimentare questi componenti, il che si traduce in una maggiore durata della batteria per i dispositivi portatili e una riduzione dei costi energetici per i sistemi desktop.

Infine, gli SSD sono anche meno rumorosi rispetto agli HD. Poiché gli HD utilizzano parti meccaniche in movimento, il loro funzionamento produce rumore, specialmente quando i dati vengono acceduti o salvati. Gli SSD, invece, non hanno parti mobili, il che significa che sono molto più silenziosi.

SSD Crucial BX500 da 1TB

SSD Crucia BX500

È il 300% più veloce di un disco rigido tradizionale (non è assolutamente una esagerazione) e migliora la durata della batteria – nel caso dei laptop – grazie ad una efficienza energetica 45 volte superiore rispetto ad un disco rigido. La velocità massima è 540 MB/s.

  • Form factor: 2,5 pollici
  • Interfaccia: SATA

Kingston A400

Kingston A400 SSD

Anche in questo caso abbiamo una velocità incredibilmente superiore rispetto ad un disco rigido tradizionale. Lo stesso vale per l’efficienza della batteria.

Superiore anche per quanto riguarda affidabilità e durata, il drive A400 è composto da una memoria Flash. Grazie alla totale assenza di parti in movimento, il rischio di guasti e malfunzionamenti è inferiore rispetto a un hard drive di tipo tradizionale. Inoltre, il brand Kingston è da solo fonte di garanzia.

  • Form factor: 2,5 pollici
  • Interfaccia: SATA Rev 3.0
Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti