Amazon: ecco Kindle Scribe e i nuovi Echo Dot e Studio

Amazon chiude settembre con il botto: tra i dispositivi presentati all'evento ci sono anche il Kindle Scribe e il nuovo Echo Dot.
Amazon chiude settembre con il botto: tra i dispositivi presentati all'evento ci sono anche il Kindle Scribe e il nuovo Echo Dot.

Rispettando le previsioni, l’evento annuale di settembre di Amazon si è rivelato ricco di novità. Il gigante di Seattle ha infatti presentato una marea di dispositivi, alcuni anticipati dai leak delle ultime ore, altri invece totalmente inattesi. Iniziamo con Scribe, Echo Dot e Echo Studio.

Amazon Kindle Scribe

Il Kindle Scribe è un prodotto inedito che unisce lettura e scrittura. Il device adotta uno schermo Paperwhite da 10,2 pollici a 300 ppi e ha dimensioni contenute (ha uno spessore di soli 5,8 millimetri). Il pannello frontale sfrutta la tecnologia antiriflesso e la luce frontale per garantire un uso perfetto in tutte le condizioni di luminosità.

Amazon Kindle Scribe

Ma, come detto, la sua particolarità è che può essere utilizzato anche per scrivere (prendere appunti sui libri, aggiungere note ai documenti, scrivere diari personali e tanto altro ancora). La penna – che non deve essere ricaricata (!) – è disponibile in due varianti, Basic e Premium. Entrambe, a detta di Amazon, garantiscono precisione e naturalezza nella scrittura, con tratti diversi e strumenti opzionali come l’evidenziatore e la gomma da cancellare.

Il Kindle Scribe è disponibile al preordine a partire da oggi, le spedizioni inizieranno a dicembre. Il prezzo di partenza è di 369,99 euro (per la versione da 16GB), che aumenta nel caso nelle configurazioni da 32GB e 64GB. Sullo store del gigante di Seattle saranno poi acquistabili anche le custodie in pelle e tessuto.

Amazon Kindle Scribe

Echo Dot e Echo Studio di nuova generazione

Non stupisce nemmeno l’aggiornamento della gamma Echo, con il Dot e lo Studio di nuova generazione.

Echo Dot 2022 (anche con orologio)

Gli Echo Dot 2022 sono più potenti, garantiscono un audio migliorato, integrano un sensore di temperatura, supportano i controlli gestuali (grazie all’accelerometro) e vanta un display LED di migliore qualità (in esclusiva per il modello con orologio). Per quanto riguarda l’audio, spicca l’altoparlante full-range personalizzato che mette sul piatto una composizione della scena sonora ancora migliore. I bassi, ad esempio, sono due volte più profondi rispetto a quelli della generazione precedente.

Amazon Echo Dot 2022

Echo Dot “liscio” è disponibile al preordine a 59,99 euro nelle tine Blue Notte, Antracite e Bianco Ghiaccio. Il modello con orologio costerà invece 69,99 euro e si vestirà di Azzurro Tenue e Bianco Ghiaccio. Le consegne sono previste a partire dal 21 ottobre.

Amazon Echo Studio

Amazon Echo Studio White

Per l’Echo Studio 2022 si segnala una tecnologia potenziata con supporto all’elaborazione spaziale, feature progettata per migliorare il suono stereo e avvicinarsi – per quanto possibile – alle prestazioni di un sistema hi-fi.

Altra novità è l’estensione della gamma di frequenza, che si traduce in un miglioramento generale delle prestazioni sia dei medi che dei bassi. Non manca ovviamente il supporto al Dolby Atmos.

La colorazione Bianco Ghiaccio di Echo Studio è attualmente in preordine su Amazon a 199,99 euro. La data di uscita è fissata per il 20 ottobre.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti