La copertina misteriosa di Wired (giugno 1997)

Wired PrayIl numero di giugno 1997 di Wired è entrato nella top 40 delle copertine storiche degli ultimi 40 anni. Il criterio adottato per la selezione non è molto chiaro, ma la galleria è ricca di foto curiose.
In particolare, sul numero che vi segnaliamo campeggiava la mela di Cupertino avvolta nel filo spinato e la parola "Pray" (traduzione, "Pregate"). Qualcuno si è chiesto che significato avesse tale inquietante copertina.

Per svelare il mistero è necessario calarsi nell'epoca della pubblicazione: Apple era data per spacciata dagli operatori del settore, ma proprio in quell'anno Steve Jobs ne sarebbe tornato alla guida (cambiando le sorti dell'azienda).


Apple Create Campaign 1997Nel 1997 le campagne pubblicitarie della Mela erano basate su singole parole (ad esempio "Create") e ricevevano pochi consensi. Addirittura Wired proponeva, e questo svela l'arcano della copertina, 101 modi per raddrizzare le sorti dell'azienda. Vi proponiamo i primi 17, per vederli tutti potete far riferimento proprio a Wired:


  1. Ammettere di non essere competitivi sull'hardware

  2. Svendere l'interfaccia utente per lo sviluppo su mobile

  3. Coccolare gli sviluppatori software indipendenti

  4. Il presidente (allora era Gil Amelio) avrebbe dovuto lavorare un anno gratis

  5. Dare nomi significativi ai prodotti

  6. Scusarsi con gli utenti per i prodotti scadenti

  7. Non sparire dalle catene di vendita

  8. Cospargersi il capo di cenere pubblicamente (negli spot) con una canzone tipo "Ain't too Proud to Beg" (traduzione: "Non sono troppo orgoglioso per mendicare")

  9. Licenziare i responsabili delle previsioni di vendita

  10. Lanciare una grandiosa campagna di branding

  11. Non imitare gli aspetti peggiori dei concorrenti

  12. Creare una campagna pubblicitaria aggressiva

  13. Spaventare gli utenti Wintel con lo spauracchio dello schermo nero del DOS

  14. Rinnovare il design dei prodotti

  15. Abbandonare i mercati minori delle periferiche (PDA, scanners, ...)

  16. Coccolare i clienti

  17. Sviluppare applicazioni business

Facciamo un gioco (non si vince nulla): secondo voi quanti di questi punti sono stati seguiti?

Personalmente credo che Apple ne abbia seguiti solo alcuni, ma la vera chiave del successo probabilmente è stata il non seguirne gli altri. Alcune delle risposte che darei, in ordine sparso, sarebbero: iPod, iPod nano, Steve Jobs, Apple Store, eMac, iMac, Cube, ROKR... e voi?

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: