Apple potrebbe essere interessata ad acquisire Sonos

Sistema Sonos

Apple potrebbe valutare l'acquisizione di Sonos per entrare nel mercato dell'home audio networking, una piccola nicchia con un enorme potenziale di crescita, secondo gli analisti.

E' questa la conclusione di una ricerca di Ralph Schackart, analista per William Blair. Ecco ciò che scrive Schackart:

Il mercato dell'audio domestico è solo il 1,6% dei 170 miliardi di dollari rappresentati dall'intero comparto dell'elettronica di consumo. Secondo la nostra visione, il mercato in esame è sottosviluppato ed i prodotti esistenti sono pensati ancora per audiofili ed appassionati: troppo poco per poter essere un mercato mainstream. Crediamo che Apple abbia il potenziale per trasformarlo allo stesso modo di come ha fatto con i lettori musicali portatili, promuovendolo da nicchia a nuova categoria di prodotto.

Per entrarci subito, Apple potrebbe rilevare Sonos.

Se Apple entrasse nel mercato HAN (home audio networking) potrebbe farlo acquisendo Sonos. Apple potrebbe integrare immediatamente i prodotti dell'azienda acquisita creando una nuova linea ad-hoc, senza contare la riduzione dei tempi, di gran lunga inferiori a quelli dello sviluppo interno, con i quali potrebbe presentarsi sul mercato.



Sonos è un'azienda quotata in borsa che già ora commercializza prodotti che supportano iTunes. Se Apple la comprasse, Schackart calcola che il valore delle azioni aumenterebbe di $2. Da sempre Apple ha mostrato un certo interesse nella convergenza digitale domestica. Ci ha già provato con il video, Apple TV, ma l'audio potrebbe essere una via di accesso più comoda e naturale.

Schackart scrive:

Crediamo che Apple voglia assicurarsi una posizione di prestigio nel mercato della convergenza digitale domestica. Sebbene Apple TV fino ad oggi abbia riscosso un successo modesto, il mercato HAN potrebbe essere una ulteriore possibilità di espansione della propria gamma di prodotti e servizi. Inoltre, questo tipo di prodotto rafforzerebbe concretamente la presenza del marchio: gli utenti sarebbero invogliati a creare un ecosistema Apple piuttosto che uno di marche diverse.

[Via ZDnet]

  • shares
  • +1
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: