BlackBerry Desktop Manager for Mac circola sul Web


Utenti a Mac, a me. Niente più artifici col software, meste rinunce o plugin di terze parti per poter gestire il proprio BlackBerry da Mac. Nelle scorse ore, infatti, una versione beta e non ancora ufficialmente rilasciata del BlackBerry Desktop Manager for Mac è sfuggito ai laboratori di sviluppo RIM. C'è qualche bug minore, ma il software appare sorprendentemente completo.

Per anni, gli utenti Mac sono stati un po' abbandonati da RIM, che non hai mai prodotto un software che consentisse loro di utilizzare proficuamente il BlackBerry, e ciò ha funto probabilmente da deterrente all'acquisto per una non trascurabile fetta di utenti Apple. Il software apparso sul Web è una versione 1.0.0 (build 75) beta, e conferma quindi gli annunci fatti da RIM.

L'applicazione consente di eseguire il backup ed il ripristino dello smartphone, permette la sincronizzazione dei contatti, dei compiti, dei calendari, delle playlist di iTunes, l'installazione delle applicazioni, e gli aggiornamenti del firmware. Insomma, d'ora in avanti gli utenti Mac avranno gli stessi privilegi di quelli Windows e con qualche bonus in più. BlackBerry Desktop Manager for Mac, infatti, è sensibilmente più veloce della controparte Windows, dispone di un'icona nel Dock che mostra l'avanzamento in tempo reale delle sincronizzazione e dei backup, ed incorpora tutte le funzionalità di BlackBerry Media Sync for Mac, che ora diventa superfluo. Come dire, c'è voluto tanto tempo, ma ne è valsa la pena.

  • shares
  • +1
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: