Snow Leopard: indizi di un'interfaccia touch-screen

Snow Leopard: tastiera virtuale

Non si vuole giungere a conclusioni affrettate, ma nell'ultimo sistema operativo di casa Apple vi è un dettaglio interessante: la tastiera virtuale è stata pesantemente ripensata.

In Leopard, la tastiera virtuale aveva una dimensione estremamente ridotta e non modificabile. In Snow Leopard la tastiera virtuale è molto più grande ed all'occorrenza può addirittura essere ulteriormente ridimensionata. Con le impostazioni classiche, i singoli tasti sono sufficientemente grandi da poter essere agevolmente premuti con un dito (se si disponesse di un display touch-screen).

Oltre a ciò, il pannello è stato spostato da Preferenze di Sistema > Internazionale > Menu Tastiera > Visore Tastiera (in Leopard) a Tastiera > Visore Tastiera in (Snow Leopard). E' possibile che si tratti di un miglioramento pensato a prescindere dal tanto rumoreggiato computer tablet, per esempio per motivi di usabilità (la vecchia tastiera virtuale poteva essere troppo piccola).

Tuttavia, la possibilità che questo rappresenti un indizio concreto circa la possibilità che Snow Leopard possa essere utilizzato con interfaccia touch-screen non è così remota.

[Via 9to5Mac]

  • shares
  • +1
  • Mail
22 commenti Aggiorna
Ordina: