iMac fumante: il caso di un reporter

Un reporter del sito cinese cnBeta, portale che si occupa di notizie tecnologiche, ha spiegato di essersi trovato a chattare sul proprio iMac come sempre quando del fumo bianco si è innalzato dalla parte posteriore dello schermo.

Il fumo è divenuto poi nero non appena il redattore ha tolto l'alimentazione del computer. Questo non sarebbe il primo caso di "morte spettacolare" di un prodotto Apple; sembra che, in questo periodo, dopo i diversi casi di iPod esplosi, altri prodotti della Mela stiano avendo problemi di surriscaldamento.

In apertura trovate il video ripreso dallo stesso redattore, protagonista della sventura, ripreso con il proprio iPhone. L'ipotesi del possessore dell'iMac sarebbe quella di un screen failure, fenomeno piuttosto raro che comporta la bruciatura dello schermo, non andando ad intaccare il resto dell'hardware del sistema (per fortuna).

[Via Gizmodo]

  • shares
  • +1
  • Mail
23 commenti Aggiorna
Ordina: