Apple Tablet potrebbe essere disponibile in due versioni

MacPad

Un gran numero di dettagli stanno emergendo in merito al nuovo dispositivo tablet di Apple. Una fonte ha dichiarato di aver partecipato ad un incontro sul nuovo dispositivo. Avrebbe testato un computer con un display touchscreen da 10" per molti aspetti simile ad un iPhone più grande: confermando la presenza di un pulsante Home e del retro in resina nera.

La stessa fonte suggerisce che il nuovo computer arriverà sul mercato in due versioni, una con webcam e l'altra per il mercato Educational. Sebbene il dispositivo sia descritto come una via di mezzo tra un iPhone ed un MacBook, i prezzi attesi dovrebbero oscillare tra i $700 ed i $900, o circa il doppio di un comune netbook Windows/Linux-based. E' possibile che il nuovo dispositivo possa essere utilizzato come monitor secondario o come controller ausiliario per Mac.

La fonte ha dichiarato che Apple sarebbe al lavoro su questo progetto da almeno 4 anni (massimo 6). Un prototipo fu ultimato verso la fine del 2008; di solito Apple impiega mediamente da 6 a 9 mesi per trasformare un prototipo in un prodotto su mercato, il ché avvalorerebbe la tesi del rilascio a settembre. Tuttavia i rumor in tal senso sono concordi circa il fatto che il nuovo dispositivo vedrà la luce solo nel 2010.

La vera incognita di questo nuovo dispositivo è in realtà il software. Jason Calacanis, fondatore di Engadget.com, si è espresso, attraverso Twitter, sostenendo che fonti molto vicine a Cupertino (alcuni sviluppatori) gli avrebbero parlato di un iPhone OS esteso. Cosa questo possa significare, non è ancora chiaro.

[Via MacNN, 9to5mac]

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: