iPhone 3GS: disponibili le prime applicazioni che sfruttano il magnetometro


Su App Store hanno fatto capolino le prime applicazioni in grado di sfruttare il magnetometro del nuovo iPhone 3GS.
Le applicazioni di questo dispositivo vanno oltre la semplice bussola digitale, già integrata in iPhone OS 3.0.

La più interessante, per ora, è senz'altro Magnetism, disponibile a 0,79 Euro, che rileva i campi magnetici che ci circondano: secondo lo sviluppatore è addirittura in grado di rilevare la presenza di oggetti metallici, oltre a mostrare graficamente i campi.

Ma le applicazioni non si fermano qui: TomTom, infatti, dovrebbe supportare il magnetometro del 3GS nel suo software di navigazione per iPhone, in uscita per l'estate. In questo modo sarà possibile ottenere indicazioni più precise e una navigazione più accurata in situazioni di scarsa ricezione del segnale GPS.

[via]

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: