Anche ATI rilascia i primi driver OpenCL

ATI OpenCL

NVIDIA, forte della partnership sempre più stretta con Apple degli ultimi mesi, sta spingendo molto il nuovo standard OpenCL, che permetterà di sfruttare la potenza delle moderne schede grafiche per eseguire calcoli generici, programmandole in un linguaggio molto simile al C, senza preoccuparsi dei dettagli relativi all'hardware specifico.

OpenCL sarà parte integrante di Snow Leopard, in uscita a settembre, e NVIDIA si è mossa già da tempo per fornire i necessari driver.

Da qualche giorno, anche ATI ha rilasciato, a un numero ristretto di sviluppatori, una pre-release dei driver per le proprie schede grafiche (attualmente meno diffuse su piattaforma Mac, almeno se consideriamo i chip integrati forniti con gli ultimi computer e le schede effettivamente in grado di supportare OpenCL).

L'elenco delle schede grafiche in grado di supportare da subito OpenCL è molto ristretto, ma questo è sicuramente un ulteriore passo avanti verso l'adozione di uno standard che potrebbe rappresentare una piccola rivoluzione in ambito informatico (nel campo della ricerca e non solo).

Sul sito ATI è disponibile una presentazione di OpenCL, che si aggiunge a quella disponibile sul sito di NVIDIA.

[Via HardMac]

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: